Trama e ambientazione

Gallywix:I segreti di un Principe del Commercio

di Gavin Jurgens-Fyhrie


Introduzione dell'autore

Scarica in alta risoluzione Ehilà! Sono il Principe del Commercio Gallywix. Se stai leggendo questo libro, è perché vuoi diventare come me. Chi non lo vorrebbe? Non c'è Goblin vivente più potente e pericoloso di me. Posso darti tutto ciò che ti serve per avere successo.

Ma prima, un avvertimento amichevole e legalmente vincolante.

Se mi stai leggendo, ma non hai ancora comprato il libro, stai commettendo un furto. Credi che dare solo un'occhiata sia un crimine che non causa vittime? Credi sia un tuo diritto in quanto cliente? Hai torto marcio, parassita! Sono stati quelli come te, l'anno scorso, a privarmi del mio sacrosanto margine di profitto. Non ho potuto aggiungere un'ala piena di mobili commestibili alla mia villa! Ora, invece dei sofà di cioccolato con cuscini di marzapane, mi ritrovo con della seta. Hai mai provato a mangiare la seta? Almeno sai da dove proviene quella roba? Dal sedere di un verme, ecco da dove! Devi fare qualcosa per rimediare. Compra questo libro, oppure i miei assassini esplosivi ti daranno la caccia, canaglia che non sei altro.

Come? Metti in dubbio la mia parola? Ma mi conosci? Non diventi Principe del Commercio lanciando minacce a vuoto. Non è una carica ereditaria, come per i sovrani rammolliti degli Umani dalla pelle rosa. Se ti dico che trentadue spie ti stanno osservando proprio in questo momento, mentre ti lecchi le labbra nervosamente, farai bene a credermi.

È inutile che ti guardi intorno, non li vedrai. Piantala di farmi perdere tempo e di mettere a rischio la tua vita. Ventimila monete d'oro sono un prezzo onesto per la storia della mia vita. Se continuerai a leggere oltre la fine di questa frase senza comprare il libro, impiegherò ogni briciola del mio impero per distruggerti. Sono stato chiaro?

Bene. Ora paga quel maledetto venditore.

Fatto? Davvero? Bene. Grazie per aver comprato il mio libro, idiota. Vuoi ricoprire la carica di Principe del Commercio? Be', io vorrei un esercito di Vilrazziatori con il mio viso tatuato sui loro pugni. Purtroppo i negoziati con la Legione Infuocata sono saltati, quindi nessuno di noi due otterrà ciò che desiderava.

Perché non puoi ricoprire la carica di Principe del Commercio? Perché tutti i posti sono stati presi da Goblin migliori di te, ecco perché! Hai ancora molto da imparare, ma non temere: hai chiesto aiuto al Goblin giusto.

Potresti aver sentito delle voci su di me. "Gallywix è diventato Principe del Commercio facendo saltare in aria, tradendo o vendendo tutti quelli che conosceva. Quando c'è stata l'eruzione del Monte Kajaro, Gallywix possedeva l'unica barca e ha fatto pagare un piccolo, misero biglietto ai profughi che tentavano di salvarsi. Ha stipato gli aristocratici Goblin nella stiva come salami e ha tentato di venderli come schiavi. Quel mostro di Gallywix ha tradito la sua intera razza per un fantastilione di milioni."

Quante cattiverie, vero?

Sai una cosa? È tutto vero! Perché dovrei mentire a riguardo? Non ho mai nascosto le azioni di cui andavo orgoglioso. Se il mondo si spaccasse a metà domani, comprerei il Portale Oscuro, ci piazzerei sopra un tornello, e i fuggitivi mi dovrebbero pagare fino all'ultimo spicciolo che hanno in tasca. Gli strapperei gli anelli dalle dita, addenterei i loro panini e li obbligherei per contratto a costruirmi un palazzo volante nei cieli di Nagrand. Così si comporta un vero Goblin! Domanda e offerta! Fattene una ragione!

Comunque hai pagato... ed ecco cosa otterrai: i tre segreti del miglior Principe del Commercio mai vissuto su questa palla di fango. Non ci vorrà molto. Infatti, se scorri le pagine del libro, scoprirai che le ultime trecento pagine sono copie di vecchi giornali e ricette a base di pesce essiccato.

Spiacente. Niente rimborsi.