Aggiornamento sulla casa d’aste di Diablo III

Aggiornamento sulla casa d’aste di Diablo III

Quando abbiamo progettato e implementato le case d’aste, il nostro scopo era quello di offrire un sistema comodo e sicuro per effettuare gli scambi. Tuttavia, come abbiamo già menzionato in diverse occasioni, a fronte dei vantaggi del sistema della case d’aste e del fatto che molti giocatori nel mondo ne facciano uso, è diventato sempre più chiaro che questo sistema finisca fondamentalmente per snaturare il concetto di base del gioco: uccidere mostri per ottenere oggetti epici. Tenendo questo a mente, desideriamo comunicarvi che abbiamo deciso di rimuovere il sistema della casa d’aste a monete d’oro e a denaro reale da Diablo III.

Crediamo che il risultato di questa decisione, insieme all’introduzione di un nuovo sistema di ricompense che stiamo sviluppando in concomitanza con Reaper of Souls™, sarà un’esperienza di gioco più gratificante per i nostri giocatori.

Stiamo ancora discutendo i dettagli sulle modalità di chiusura, ma volevamo condividere questa decisione non appena è stata presa in modo tale da avvisare tutti il prima possibile. La chiusura definitiva avrà luogo il 18 marzo 2014. Continueremo a fornire aggiornamenti non appena saranno disponibili.

Io e Josh Mosqueira volevamo darvi maggiori informazioni sulle ragioni che ci hanno portato a questa decisione, perciò abbiamo registrato un video disponibile qui sotto. Restate con noi su questo sito per altri aggiornamenti nei prossimi mesi.


Carico i commenti…

Si è verificato un errore nel caricare i commenti.