Caratteristiche

  • Combattimento difensivo

    Provocando i nemici, Kormac può indurli ad attaccarlo, castigandoli con colpi azzoppanti o stordenti quando si avvicinano troppo.
  • Guarigione e recupero

    Grazie alla sua fede incrollabile, Kormac può rigenerare la tua salute o potenziarti aumentando la velocità di recupero dei punti vita o delle risorse.
  • Giustizia sacra

    Nonostante il suo atteggiamento protettivo, Kormac è in grado di epurare la feccia demoniaca con violenza. Quando carica, infligge temibili ferite e lascia i nemici storditi per la ferocia del suoi attacchi.

Abilità

Molte delle abilità di Kormac migliorano il suo ruolo di tuo protettore grazie a provocazioni del nemico, nuovi attacchi e stordimenti . Quando opera in veste di supporto, Kormac può aumentare la salute e la rigenerazione delle risorse del gruppo o curarti rapidamente con una vampata radiosa.

“Non soccomberò alla tua malvagità”.

I templari sono guerrieri sacri che si battono per la giustizia e che affrontano i pericoli del cultismo e della possessione demoniaca votandosi all’abnegazione. La loro lotta per la difesa del regno non si limita alle sole parole: i templari sono addestrati alla battaglia e temprati dall’esperienza. Il cupo e devoto Kormac è uno dei migliori fra loro.

Kormac entrò nell’ordine quand’era ancora un ragazzo, e venne presto plasmato nel templare ideale, adattandosi naturalmente a una vita ascetica. La sua devozione è particolarmente salda, persino tra i membri del suo ordine; benché rispetti il valore in battaglia, il suo disdegno verso chi non condivide i suoi stessi ideali è evidente.

Anche se non sempre i metodi di Kormac coincideranno con i tuoi, i vostri obiettivi sono gli stessi, perciò combatterà al tuo fianco per liberare il mondo dall’insidiosa oscurità che cerca di soffocare la luce dei Cieli.

Equipaggiamento

Kormac si lancia valorosamente in mischia, protetto da una pesante armatura e impugnando arma e scudo. La sua imponente figura e i suoi gridi di battaglia attirano inevitabilmente l’attenzione di buona parte dei servitori degli Inferi Fiammeggianti: l’annientamento dei nemici viene prima della sua stessa sopravvivenza. Nel corso del suo viaggio, Kormac recupererà alcune reliquie templari (calici, scritture e frammenti di armi sacre) che gli conferiranno potenza e risolutezza.

Progresso delle armature

La corazza da novizio di Kormac è pesante e logora, ma, nonostante la sua mole, verrà messa duramente alla prova dagli artigli dei demoni più forti.
Col tempo, Kormac potrà migliorare la propria armatura, aggiungendo elmo e stivali rinforzati per muoversi negli ambienti più infidi.
Protetto dall’armatura definitiva del suo ordine, Kormac diventa una forza corazzata inesorabile, in grado di sostenere i tormenti che lo attendono per mano dei servitori degli Inferi.

Carico i commenti…

Si è verificato un errore nel caricare i commenti.