CitizenCon 2015

Gioco, divertimento e scienza
Finora non avevamo visto nulla...

Finora tutto quella che avevamo era la sensazione di essere in procinto di assistere a qualcosa di assolutamente epico, ma non ne eravamo sicuri.
c'erano tante informazioni che lo lasciavano presagire, ma nulla di concretamente esagerato da poter gustare 10, 100, 1000 volte con l'acquolina in bocca ogni volta più copiosa come l'evento andato in onda stasera live su Twitch e YouTube.

finalmente il CitizenCon 2015 è arrivato e ha impresso nelle menti delle migliaia di appassionati collegati in streaming e ai pochi fortunati presenti al Runway Visitor Park di Manchester quale sarà l'anno zero dei giochi next gen per PC... in poche parole: Star Citizen Squadron 42.

Cos'è Star Citizen?

Fondamentalmente una simulazione di vita a bordo e di combattimanto aereo ambientata nello spazio, in realtà è un MMORPG Sand Box creato dalla mente di un genio dei videogiochi come Chris Roberts con una particolarità, l'intero progetto è stato sostenuto e finanziato nel corso di questi anni solamente dal crowd funding, che ad oggi ha raccolto l'incredibile cifra di 91 milioni (si avete capito bene, 91 milioni) di dollari.
Parliamo di un mondo oscuro, in continuo mutamento, in cui il giocatore in piena libertà ed autonomia deciderà cosa diventare e come; oltre 100 sistemi stellari finora creati (ne sono previsti molti di più), commercio, contrabbando, jump point, pirati, alieni, navi da guerra lunghe chilometri reali con centinaia di persone a bordo, il tutto condito con una grafica spaccamascelle creata con il famoso Cry Engine 3.

Cos'è Squadron 42?

E' la campagna single player di Star Citizen di cui ad ora avevamo solo un teaser datato 2012.

https://www.youtube.com/watch?v=WpgUuGunU0o

Ma ora, Chris Roberts con la sua aria sempre un pò pacata e sorniona ci ha rivelato il nuovo trailer: quello definitivo e... ha lasciato tutti noi sbalorditi, principalmente per due motivi, il primo è che non v'è traccia di navi, navicelle o comunque di qualcosa che vola, la seconda ve la lascio gustare:

https://www.youtube.com/watch?v=8EC4WHPxnrk

Nessuno ne sapeva nulla, nulla è trapelato, nulla è stato pubblicizzato, tutto è rimasto sotto traccia fino ad oggi.

Un cast stellare degno di una produzione hollywoodiana di fascia alta, con alcune figure assolutamente iconiche come Gary Oldman che non ha bisogno di presentazioni, Mark Hamill (Luke Skywalker), John Rhys-Davies (Indiana Jones, Il Signore degli Anelli) e Gillian Anderson (X-Files) con cui noi giocatori avremo a che fare in ogni momento del gioco, interagendo con loro e le nostre decisioni nei dialoghi modificheranno l'approccio che avremo con ogni singolo personaggio, per dare la portata di quante possibili interazioni siano possibili, nei 3 mesi di lavoro agli Imaginarium Studios (i creatori del motion capture si Avenger: Age of Ultron e Planet of Apes) oltre 120 ore di dialoghi sono stati registrati e digitalizzati.

siamo oltre le aspettative, che già erano altissime, siamo oltre i giochi tripla A, stiamo approcciando una nuova era, per ora ancora in fase di Alpha testing e di cui già è possibile averne un assaggio (a patto di avere un PC piuttosto potente e soldi da poter investire in uno dei pledge che il sito ufficiale mette a disposizione).

concludo lasciandovi qualche video dell' evento appena concluso e che, sono convinto, vi lascerà assolutamente esterrefatti:

Squadron 42: Behind the Scenes:
https://www.youtube.com/watch?v=T4oOL26Qn7U

Squadron 42: Facial Animation
https://www.youtube.com/watch?v=G1eLecTsTSw

Squadron 42 - Intervista a Gary Oldman
https://www.youtube.com/watch?v=UTuhr_vzTEE

ed infine 2 chicche, una anticipazione di quello che sarà il gioco finale e che i veteran Bakers, come me, troveranno sotto l'albero di Natale nella release 2.0 (vi ricordo che tutto ciò che andrete a visionare è una versione Alpha del gioco completo).

Star Citizen - Star Map
https://www.youtube.com/watch?v=4eAD0liNeis

Star Citizen - Alpha 2.0 Combat Module
https://www.youtube.com/watch?v=SrpeLpQWzTk

per chi volesse dare un' occhiata più approfondita:
https://robertsspaceindustries.com/
Sono venuto a sapere della sua esistenza nel 2014, avendo giocato molto a privaater2 td e freelancer, quindi conoscendo C. Roberts dopo aver letto a grandi linee a quale parto mentale si stesse preparando ho preso subito il primo pacchetto che era disponibile, all' epoca c' era solo l' hangar e la nave, basta, potevi farti un giretto fuori e c' era un brevissimo tutorial, l' ho ripreso un paio di settimane fa, hanno messo su qualcosina in piu ma ancora c' è ben poco da fare a parte che imparare bene a guidare una nave spaziale, che sia una nave da combattimento, o da supporto, o cargo ecc...grafica davvero molto bella, cokpits delle navi tutti diversi e stupendi, interni compreso, veramente fatto bene e sopratutto mai visto un simulatore spaziale del genere, mai, ma i tempi per me sono ancora troppo poco maturi, vediamo tra un annetto cosa hanno tirato fuori, anche se in effetti quest' anno esce la campagna single player in teoria che è solo ed esclusivamente una campagna preparativa per la vera versione del gioco, ossia la multiplayer mmorpg.
bè quel qualcosina in più, Port Olistar, è la mappa più grande mai stata creata nella storia dei videogiochi, pensando a lungo termine e considerando che quello che finora si è visto è solo una frazione di quello che sarà, c'è da perdere la testa.

e cmq è vero, i tempi per conoscere la portata di Star Citizen sono ancora lungi dall'essere maturi, ma un progetto del genere ha bisogno di tanto tempo per poter essere sviluppato al meglio, conoscendo quale maniaco sia Roberts per i dettagli e partendo dal presupposto che la campagna KS venne iniziata alla fine el 2012, prevedo una gestazione ancora piuttosto lunga, un paio d'anneti almeno, se giochi come Destiny hanno avuto bisogno di 10 anni e GTAV oltre 5 con basi notevolmente più solide di CIG che all'epoca dell' annuncio contava l'incredibile cifra di 7 dipendenti, mentre ora sono oltre 250, si capisce bene quanto ancora ci sarà da pedalare per poter arrivare finalmente al prodotto finito.

anche Squadron 42 verrà rilasciato gradualmente, per la fine dell' anno probabilmente potremo gustarci la prima parte (17 missioni), per poi attendere gli altri capitoli nei mesi successivi.

qualche bel combattimento però si può già fare, sia in volo che a terra, sniperare altri giocatori e fregargli le navi non ha prezzo.
Si, ho provato qualche battaglia in schermaglia ma giusto cosi, per vedere com' era, preferisco aspettare ancora un pò, poi da quello che ho potuto vedere, devi conoscere bene il funzionamento dei moduli della nave per sfruttarli appieno e io diciamo che ho solo fatto il tutorial e la so solo portare alla buona, comunque devi farne un pò di battaglie per prenderti una nave abbastanza decente per cominciare a fare qualcosa di un pò piu serio:P
Da super fan di simulatori bellici [Arma AA-2-3] attuali non potevo e non posso non interessarmi a questo incredibile progetto futuristico.

Da quello che ho visto sarà di proporzioni bibliche ma per ora come ho fatto con Grim Dawn aspetto che finisca la Beta\sviluppo e facciano uscire tutto già completo.

Non amo pagare per betatestare.. vero Diablo 3?

Star citizen segnerà un epoca!
05/03/2016 13:44Pubblicato da Criored
Non amo pagare per betatestare.. vero Diablo 3?


bè veramente l'acquisto di uno dei pledge non deve essere inteso come un betatesting a pagamento, bensì come il sostenere il progetto secondo le proprie possibilità economiche avendo come reward qualcosa in cambio compreso l'accesso alla alpha.

CIG ha fatto una mossa molto rischiosa permettendo a tutti coloro che hanno acquistato un qualsiasi pacchetto, di accedere al client live ed al PTU, poichè si è esposta ad ogni sorta di illazioni e speculazioni da parte di chiunque, specie dalle testate giornalistiche accreditate, che bene o male movimentano i gusti delle masse.

per cui già oggi siamo al solito, chi sostiene è un fanboy, chi critica è un hater e i vari siti specializzati, spinti dalle major, non sostengono o addirittura osteggiano questo progetto, un indie non dovrebbe mai avere così tanta attenzione, soprattutto perchè i maggiori publisher si sono trovati spiazzati da cotanto successo.

le cifre al momento di questo post parlano di 1,295,380 persone e 109,639,872 dollari raccolti, numeri impressionanti, che continuano imperterriti a salire.

non stiamo parlando di un Grim Dawn, di un Unravel, di un Ori o di un Path of Exile qualunque, che possono piacere o meno ma che in definitiva si riservano solo un angolino di nicchia in un mercato ben più grande, qui si parla di numeri giganteschi alla stregua di produzioni molto più famose e blasonate, tutto questo per un'idea, ad oggi non solo non concrettizzata, ma ancora lontana dal suo compimento e questo in ultima analisi da tanto, ma tanto fastidio.

05/03/2016 13:44Pubblicato da Criored
Star citizen segnerà un epoca!


proprio per questo così tanta gente ha messo mano alla carta di credito ed ha speso 50, 500, 5000 e anche più dollari per poter essere in prima fila ed assistete a questo cambiamento epocale.

cioè...
ma ne vogliam parlare?
https://www.youtube.com/watch?v=-yLTm8DZ8s4

Unisciti alla conversazione

Torna al forum