Ci hanno sentito

Discussione Generale
Prec 1 2 3 5 Successivo
09/11/2018 18:01Pubblicato da Rosé
09/11/2018 08:21Pubblicato da LordSoth
https://us.battle.net/forums/en/d3/topic/20769689106#1


Ti assicuro che quello che hanno realmente sentito è la loro bellissima borsa che è scesa del 6,0% dopo l'annuncio di Diablo Immortal. Che caso, eh?

Non cercano di correre ai ripari proponendo qualcosa alla Community, entrandone in contatto in modo stretto. No. Certo che no!
Si limitano a scrivere boiate vaghe, convinti di avere a che fare con persone stupide e credulone. NESSUNO, nel forum Americano, crede ad una sola parola di Nevalistis.
E fanno bene.

Non illudetevi.
Prima accettate il fatto che ormai Blizzard-Activision non sia più la stessa di 10 anni fa, prima capirete che Diablo sta prendendo una brutta strada.


Anche tu pensi che ci siano capre qui dentro ? hahahah
La cosa che sicuramente darà il via ad un vero cambio di tendenza è la situazione in borsa di Activision/Blizzard che ha subito un crollo significativo. Hanno perso solo fino a due giorni fa 3,7 miliardi di dollari, e altri fino ad oggi (ben -9,8%). Già la tendenza non era rosea da un anno a questa parte ma dopo il Blizcon ... La catastrofe. Certo parliamo di un mostro da 42,8 miliardi di euro, ma parliamo di cifre comunque enormi.

Cosa possiamo aspettarci ?

Partendo dal fatto che la Blizzard ha forse un "pochino" sottovalutato il "futuro del franchise di Diablo", la sua community ed il potere delle "bad call" che l'hanno fatta crollare in borsa in un giorno soltanto , direi che adesso dovranno investire nei poco credibili "progetti multipli" (in mancanza di qualsiasi prova) che riguardano Diablo e cercare di mettere una pezza là dove hanno sbagliato.

Una scelta sbagliata non la si deve difendere.

In fondo cosa chiede il povero player?

Rispetto per chi ti da i soldi.

Qualcosa che ti possa intrattenere fino all'uscita del nuovo capitolo o del nuovo gioco della saga.

Qualcosa in continua evoluzione o che anche se devi pagare annualmente o mensilmente ti permetta di riempire il tempo in maniera soddisfacente.

Qualcosa che non venga abbandonato a se stesso dopo un po' e al quale vengano aggiunte solo skin grafiche nuove e qualche pet come contentino.

Chi dà i soldi ad un azienda vuole vedersi felice insieme all'azienda e se una delle due parti non è felice iniziano i problemi veri. Questo , credo e spero, abbia imparato la Blizzard/Activision.

Non siamo semplici clienti, ma facciamo parte della fortuna della Blizzard.
Spero soltanto che adesso sia chiaro.

________________________

Sono certo che il messaggio sia stato recepito e confido che la Blizzard sarà molto più vicina alle communities (anche perchè gli conviene :D ).

edit_ : -11,41% in questo momento in borsa ... il crollo continua...
Vedo tutto il 2019 avanti solo con le stagioni :(
09/11/2018 18:30Pubblicato da Margarina
09/11/2018 18:01Pubblicato da Rosé
...

Ti assicuro che quello che hanno realmente sentito è la loro bellissima borsa che è scesa del 6,0% dopo l'annuncio di Diablo Immortal. Che caso, eh?

Non cercano di correre ai ripari proponendo qualcosa alla Community, entrandone in contatto in modo stretto. No. Certo che no!
Si limitano a scrivere boiate vaghe, convinti di avere a che fare con persone stupide e credulone. NESSUNO, nel forum Americano, crede ad una sola parola di Nevalistis.
E fanno bene.

Non illudetevi.
Prima accettate il fatto che ormai Blizzard-Activision non sia più la stessa di 10 anni fa, prima capirete che Diablo sta prendendo una brutta strada.


Anche tu pensi che ci siano capre qui dentro ? hahahah


Certo che no, non lo credo!
Quello è un altro discorso, non è affatto correlato con il mio, perché il punto è tutt'altro.

Il fatto, anche, che la stessa Nevalistis a Rhykker abbia deto che c'è roba nuova in arrivo per Diablo 3 relativa alla prossima stagione, mi fa pensare che siano squallidi contentini del cazzo.
@MarcusRed Anche io nel medio/breve termine non mi aspetto nulla di nuovo o eclatante per D3,pero' ti ricordo che esistono "altre" divertenti realtà.
Primo quarto del 2019 esce la seconda espansione di GrimDawn,il.gioco ha venduto circa 1500000 copie e hanno fatto 1 dlc e 2 espansioni...quando c'è la vera passione per un lavoro del genere credo che poi i risultati arrivano,in Blizzard hanno perso questa passione perché chi fa i giochi manco conosce la storia del brand e magari non ha mai giocato i vecchi capitoli.Spero che questo colpo possa davvero avergli fatto tanto male ma ci credo poco.
il lunedi successivo al blizcon si sono svegliati con un bel -7%....(credevo di piu personalmente)...visto gli antecedenti,ovvero, i loro cavalli di battaglia WoW,OW e HS erano gia un paio di mesi che perdevano punti nel campo di visibilità,vuoi che siano usciti giochi piu coinvolgenti,vuoi che il pubblico del mondo video ludico sia un pò cambiato,vuoi che sempre la stessa minestra riscaldata annoia;fatto sta che gia stavano calando prima della fiera di casa,e gia li qualche campanello d'allarme doveva suonare,peggio ancora se guardiamo HoTS che è stato pubblicizzato bene,presentato benissimo,e poi lanciato nell'arena dei palyer in qualche modo,corretto e ricorretto dal day 1 con pacht su pacht anche piu di una al mese,con il risultato che è il moba meno seguito anche durante i "mondiali"......arriviamo la tasto dolente (so di farla lunga ma una cosa detta bene una volta credo che sia piu utile di 100 dette qua e la) Diablo...caro diablo....quanti di noi sono cresciuti con il terrore di aprire una porta e vedersi apparire la scritta "SEI MORTO",non andiamo a rivangare quanto sia stato bello crescere come giocatori in quei tempi,cerchiamo di restringere il campo agli ultimi 2/3 anni.....ABBANDONATO!!! e si,prorpio abbandonato,come una maglietta per la quale hai fatto i salti mortali per averla,una volta presa gia scendeva l'entusiasmo per poi "ritrovarla" dopo qualche tempo sotto al letto....un gioco che non viene seguito,incentivato o aggiornato/corretto è un gioco destinato al cestino....personalmente alla notizia del Diablo mobile mi sono sentito preso in giro...come se ad un compleanno di bambini l'invitato al posto del regalo porta l'accendino per accendere le candele della torta....vabbè mi hai inculato una volta,per la prossima aspetto....il resoconto dei fan della saga....ora non volgiamo ne notizie ne hype ne chiacchiere....vogliamo un gioco degno dello spessore a cui siamo abituati,lo vogliamo vedere,capire quanto vale sul campo e solo poi decideremo se continuare a fidarci...il colpo che hanno dato a noi fan e stato uno di quelli che ti lasciano senza fiato,quasi "come se fosse un pesce d'aprile"....ora sanno di avere un piede nella fossa e l'altro che scivola.....come riparare una situazione simile???o fanno mea culpa (non risolvendo fondamentalmente niente) o cercano di oltrepassare la situazione tirando fuori un capolavoro in poco tempo che annienta l'attuale concorrenza e imitazioni...a noi come al solito non è data altra possibilità di aspettare e sperare ,anche se ora il tempo di aspettare è finito e le speranze iniziano a bacillare....auguri bliz...
ps...scusate il papiro
era stato già postato nel 3d di Edriel.. creare 8000 3d genera dispersione.. ma comunque..

09/11/2018 11:40Pubblicato da LordSoth
this.

io per Diablo in abbonamento ci sono in caso, mettetemi pure in lista.


non cominciate a dar loro strane idee. WoW nonostante l'abbonamento ha subito un calo di utenza per difetti qualitativi. non cadete nell'errore di credere che una mensilità equivalga a contenuti di qualità.

in secundis, vorrei ricordarvi che oscenità come i DLC e le mensilità come su PS4 sono cose che l'utenza ha accettato perchè, proprio come soth e chi come lui, spinti dalla fame sono disposti a piegare la testa.

pagare un gioco 50-70euro a testa direi che è già una bella somma per coprire i costi di sviluppo, e considerato che qualitativamente all'uscita di D3 si può benissimo dire che neanche quella somma fosse giustificata all'epoca, io ci andrei piano con certe affermazioni.

il rispetto non accetta mezze misure. non è una contrattazione.. all'utente spetta la decisione finale se promuovere o bocciare un titolo, non perdete di vista questo potere contrattuale. ogni volta che cedete di un passo in questi frangenti è una vittoria parziale per loro.
.. a meno che non vi piaccia avere una tassa fissa sul gioco. con WoW oserei dire che è "quasi" giustificata (in anni di WoW ho visto schifezze anche la), ma su Diablo che è un gioco in cui la costanza non è una prerogativa una tassa del genere avrebbe solo pessime conseguenze.
su WoW ogni tot mesi c'è il calo di utenza post-farming.. direi che da noi quella roba li sarebbe il caso non ci fosse.
Si certo come no.. la blizzard ascolta i fan come su diablo 3..
diciamo che avete preso " cara Blizzard " una bella tranvata..
avete sbagliato un po' come l'errore 37 se vi ricordate..
e quindi dovete prendervi le vostre responsabilità.

" Da un grande potere derivano grandi responsabilità "
quindi non avete altro che rimboccarvi le maniche e tutto passerà :)

Volete un paio di consigli ??

1) Fate uscire un gioco Serio. ( non insultate la nostra intelligenza )

2) Guardate altri concorrenti tipo PATH of EXILE io ci ho giocato un paio di ore,
ma quello che ho sempre pensato in sti anni.. ma guarda quanti contenuti tirano fuori per un singolo gioco e non abbandonati come Diablo 3.

3) un Diablo 4 come " Lineage Eternal " sarebbe il top.
Hanno sentito lo schianto delle loro quotazioni in borsa, ecco cosa hanno sentito.
09/11/2018 21:01Pubblicato da LordSAUZ3R
@MarcusRed Anche io nel medio/breve termine non mi aspetto nulla di nuovo o eclatante per D3,pero' ti ricordo che esistono "altre" divertenti realtà.
Primo quarto del 2019 esce la seconda espansione di GrimDawn,il.gioco ha venduto circa 1500000 copie e hanno fatto 1 dlc e 2 espansioni...quando c'è la vera passione per un lavoro del genere credo che poi i risultati arrivano,in Blizzard hanno perso questa passione perché chi fa i giochi manco conosce la storia del brand e magari non ha mai giocato i vecchi capitoli.Spero che questo colpo possa davvero avergli fatto tanto male ma ci credo poco.

Come non darti ragione :)
Teniamo conto di due cose, primo alla blizzard non si accontentano delle copie vendute e avranno bisogno di entrate fisse (basta vedere D:I dove già si parla di microtransazioni). Seconda è più importante, in questo periodo storico videoludico un gioco ha bisogno di costante visibilità, la mia idea è che faranno sicuramente un gioco bello da vedere e piacevole da portare su twitch YouTube. Di base diablo lo è perché si tende a portare video di build e spiegazioni in live come già succede per il 3 e questo lo si può aumentare aumentando la difficoltà del gioco in se. A livello di puro game play c’è poco da fare l’unica che mi viene in mente è il pvp. Purtroppo o per fortuna è da qualche anno che un gioco tra i vari Privilegi che deve avere è necessaria la “streammabilità”.
.
Io trovo ancora soddisfazione in Diablo III, Path of exile per chi non mastica bene l'inglese come me è un casino, Grim Dawn ha i server quasi vuoti per quanto sia bello.
12/11/2018 11:38Pubblicato da Lance87
12/11/2018 08:23Pubblicato da mrbrook90
Teniamo conto di due cose, primo alla blizzard non si accontentano delle copie vendute e avranno bisogno di entrate fisse (basta vedere D:I dove già si parla di microtransazioni).

Guardate che il titolo sarà free-to-play.

Una cosa non esclude l'altra, purtroppo.
Anzi, proprio perchè sarà f2p c'è molta più probabilità che le inseriscano, in fondo devono pur mantenerlo.
L'unica al momento è sperare di vedere in che modo le implementeranno e se in maniera più o meno invasiva.
12/11/2018 11:38Pubblicato da Lance87
12/11/2018 08:23Pubblicato da mrbrook90
Teniamo conto di due cose, primo alla blizzard non si accontentano delle copie vendute e avranno bisogno di entrate fisse (basta vedere D:I dove già si parla di microtransazioni).

Guardate che il titolo sarà free-to-play.

Non hanno detto nulla nello specifico ma ogni titolo mobile di successo è free con microtransazioni quindi immagino che vadano anche loro su quella strada.
10/11/2018 00:21Pubblicato da Gantz
era stato già postato nel 3d di Edriel.. creare 8000 3d genera dispersione.. ma comunque..


hai in parte ragione. Ma il topic di Edriel meritava di non essere seppellito da OT su odio e disprezzo riferiti al topic blizzard sul forum us. In ogni caso non ci sono 8000 thread che parlano di questa cosa quindi non capisco la tua sterile polemica.

10/11/2018 00:21Pubblicato da Gantz
in secundis, vorrei ricordarvi che oscenità come i DLC e le mensilità come su PS4 sono cose che l'utenza ha accettato perchè, proprio come soth e chi come lui, spinti dalla fame sono disposti a piegare la testa.


Gantz, io personalmente non ho mai comprato DLC senza prima aver valutato attentamente se ne valevano la pena e ribadisco che pagherei una quota mensile e aggiungo che lo farei se il gioco costasse molto molto meno in fase di acquisto ma venisse seguito regolarmente con aggiunta di contenuti sviluppando anche le proposte dei fan.

Qui si tratta di capire come si evolve il mercato e se ha senso proporre questo tipo di sistema in un gioco simile a Diablo 3.

Se a te piace qualcosa non ci spendi dei soldi? Se una cosa ti diverte non credi sia giusto investire dei soldi per il tuo divertimento? Io sì.
Finanzio attraverso le piattaforme di crowdfounding i progetti che mi piacciono perché lo trovo un ottimo modo per incentivare chi si sbatte per il proprio lavoro.
Ho comprato skin e altre cose affini di giochi non Blizzard perché mi piacevano ed è un modo di finanziare i programmatori a continuare lo sviluppo di un titolo.
Compro i DLC se davvero ne valgono la pena.
Non ho, per ora, mai pagato un abbonamento di un gioco, perché non ne ho mai trovato uno che valesse la spesa proporzionata al mio divertimento.

10/11/2018 00:21Pubblicato da Gantz

pagare un gioco 50-70euro a testa direi che è già una bella somma per coprire i costi di sviluppo, e considerato che qualitativamente all'uscita di D3 si può benissimo dire che neanche quella somma fosse giustificata all'epoca, io ci andrei piano con certe affermazioni.


Secondo quali parametri non è giustificata quella somma di denaro?

10/11/2018 00:21Pubblicato da Gantz

il rispetto non accetta mezze misure. non è una contrattazione.. all'utente spetta la decisione finale se promuovere o bocciare un titolo, non perdete di vista questo potere contrattuale. ogni volta che cedete di un passo in questi frangenti è una vittoria parziale per loro.


Oddio, siamo alla fase "Noi vs Loro"?
Il potere contrattuale di un gioco in abbonamento è sempre nelle mani degli utenti. Perché se un contenuto sviluppato in un titolo in abbonamento non convince la community, semplicemente smetti di pagare! O continui a farlo se ti piace.
Pensa, addirittura con un titolo non in abbonamento è sempre l'utente a decidere, perché prima di acquistarlo se le recensioni non lo soddisfano magari non lo compra e lì si che sono delle mazzate pesanti.

10/11/2018 00:21Pubblicato da Gantz
.. a meno che non vi piaccia avere una tassa fissa sul gioco. con WoW oserei dire che è "quasi" giustificata (in anni di WoW ho visto schifezze anche la), ma su Diablo che è un gioco in cui la costanza non è una prerogativa una tassa del genere avrebbe solo pessime conseguenze.
su WoW ogni tot mesi c'è il calo di utenza post-farming.. direi che da noi quella roba li sarebbe il caso non ci fosse.


Invece è più bello avere forse dei contenuti aggiuntivi che si contano sulle mani di un murloc nell'arco di 6 anni vero?
.
12/11/2018 12:30Pubblicato da Lance87
12/11/2018 12:13Pubblicato da Eron
...
Non hanno detto nulla nello specifico ma ogni titolo mobile di successo è free con microtransazioni quindi immagino che vadano anche loro su quella strada.

Sì soprattutto perchè lo fanno quei cinesi specializzati in titoli di quel genere...


Si ma quella è una parte davvero delicata che credo gestirà Blizzard.
Perchè Blizzard è tanto buona e ci vuole bene?No perchè sarebbe lei a fare la figura di M... se escono con un money grabber esagerato.
Secondo mè partiranno con microtransazioni light per fare apprezzare il titolo per poi andare ad aumentare in seguito.Un pò come hanno fatto in Heartstone.
Io capisco che non siano decisioni facili da prendere,però cercherei di darmi una mossa già avete fatto una figura di M... notevole eviterei di mettere un ulteriore carico evitando qualsiasi contatto con la comunity.
Un "capa e cesso" biblico che non dimenticheranno facilmente,
roba da far saltare gli incisivi!
Per una parte sono contento, dall'altra mi dispiace tantissimo perché per me resta sempre la migliore SH al mondo!
Spero ne facciano "tesoro"...

Viva Diablo!
:D

Unisciti alla conversazione

Torna al forum