Fine. Un saluto a chi era qui da luglio-agosto 2011!

Discussione Generale
1 2 3 8 Successivo
Premessa: non è un post di lamentela, è un semplice saluto ai "vecchi" che hanno frequentato il forum con (tantissima) passione nel periodo più caldo di Diablo III, ossia i mesi da luglio-agosto 2011 al giorno del lancio (15 maggio). Abbiamo speso fiumi di parole, non vi conosco dal vivo ma certamente conserverò un bel ricordo, in fondo abbiamo condiviso una passione che poi per molti è stata anche ripagata da un gioco all'altezza. Purtroppo non è stato il mio caso, pazienza. Anzi forse mi sento anche un cretino ad aver riposto così tanta fiducia (devozione?) nella Blizzard, che a conti fatti ha detto tante, tantissime cose e ne ha mantenute pochine.

Demon Hunter livello 60 con 81 ore di gioco, Inferno Atto II - Vorrei trovare altri termini, altre parole... ma non saprei come altro dirlo. Non mi diverte più. Purtroppo il generatore "casuale" di livelli (chiamiamolo così) di casuale non ha quasi nulla, se non gli eventi (peraltro pochini). A conti fatti si tratta di rivedere gli stessi posti all'infinito e onestamente credo di non avere più l'età per divertirmi in questo modo (colpa mia, forse, chi lo sa... troppe aspettative). Ieri sera mi sono di nuovo sentito come ai tempi in cui ho lasciato WoW, perchè stanco di entrare per rifare i soliti eroici e i soliti raid. Qui c'è decisamente meno varietà (anzi, non ce n'è proprio) e forse me lo sarei dovuto aspettare.

Mi permetto di dare una personalissima opinione, senza dubbio discutibile e non condivisibile: la Blizzard di oggi sembra non sapere chi siano i suoi clienti. E questo è veramente spiacevole. Il gioco è uscito incompleto e -purtroppo- bacato nel cuore del sistema: la casa d'aste. Uno strumento che oltre a funzionare parzialmente (no RMAH) e male (bug) ha completamente devastato l'economia del gioco e la progressione nei livelli di difficoltà. Io che sono un giocatore abbastanza "nabbo" e non proprio reattivo ho fatto Normale, Incubo e Abisso senza problemi di alcun tipo. In alcuni casi c'era qualche scontro difficile ma nulla di realmente assurdo, di certo non mi aspettavo che Abisso fosse così facile rispetto a Inferno.

Inferno lo sappiamo tutti come funziona (per ora). Atto 1 fattibile, Atto 2 da spaccare il monitor. Più o meno ci siamo, nel senso che prima di spaccare il monitor mi sono stancato e basta. Di farmare il primo atto non ne ho voglia e di rifare il Macellaio per l'ennesima volta... manco. Anche perchè lo scopo del "farming" è quello di raccattare gold per spenderli alla casa d'aste, visto che il 99,999% dei drop è terrificante. Il sistemza degli stack Nephalem è buono ma instabile. Se ti scolleghi o cade la connessione perdi tutto. E comunque resta il fatto che alla fine andrai comunque in asta. Del resto.... morire 10 volte per segare un pacco di Elite allucinanti e vedersi un drop agghiacciante e scollegato dalla difficoltà che stai affrontando non è "divertente". Ti fa capire solo che stai perdendo del gran tempo.

Non mi dilungo sul resto (mercanti inutili, combinazioni di elite ridicole, AH bacatissima, inflazione allucinante, ...), ne ho parlato fino alla nausea e comunque non interessa a nessuno, ne sono certo :-). Per me questo è l'ultimo titolo Blizzard "a scatola chiusa". Per molti aspetti mi sono sentito preso in giro se non addirittura raggirato. Senza poi considerare l'ultima mossa, ossia l'obbligo di utilizzare un autenticatore per la RMAH, che è allucinante (avrebbero dovuto imporlo fin dal 15 maggio e soprattutto annunciarlo 6 mesi fa, non un mese dopo... ma cosa si aspettavano?).

Speravo di giocare a Diablo III per mesi e mesi, magari non per "anni" ci mancherebbe... ma sicuramente mai e poi mai avrei pensato di "esaurirlo" in una 20ina di giorni o giù di li. So che ci sono altre classi (ho giocato solo con il DH), gli obiettivi da sbloccare e via dicendo... ma come ho scritto prima non mi acchiappa proprio, manca qualcosa.

Questo post vuole essere un saluto e un ringraziamento a quelli che -come me- hanno seguito il gioco negli ultimi mesi del pre-lancio con tantissima aspettativa, tanta emozione e tante speranze. In fin dei conti penso sia stato il periodo più bello, più gratificante e più emozionante di tutta questa vicenda. Grazie Blaine, Zorck, Altapan, Gantz, Ziccu, Errtu, Lakratøs, cmpfrc, CraC e tanti altri di cui al volo non ricordo i nick. Chiacchierare e "discutere" con voi è stata certamente la parte più stimolante, divertente e coinvolgente di questo gioco.

Per chi avesse voglia di agganciarmi extra-forum (o extra-diablo) potete trovarmi su Google+ e/o via mail (Loque - loque@loquenahak.net). Il mio prossimo acquisto sarà Borderlands 2, che esce a settembre, senza dimenticare gli indie da pochi euro (occhio ai saldi estivi su Steam!).

Per tutti gli altri: godetevi il gioco e buona fortuna per il boss finale a Inferno ;-)

### EDIT ###

Ringrazio anche i blu italiani, che tanto tempo fa non apprezzai nel modo giusto. Siete stati sempre molto attenti alle nostre discussioni, pur dovendo sottostare alle leggi del Soon e When it's done della Blizzard.
Almeno aspetta la prossima patch :(
Condivido molti dei tuoi stati d'animo e devo dire che sta stufando anche me molto prima del previsto..
Però mi riservo di aspettare di vedere il pvp per dire addio.
Bel post, +1 meritato, che io sia d'accordo con te o no.
E casualmente lo sono, in linea generale. Diablo III è stato quello che mi aspettavo, ma decisamente non quello che speravo.
Ti consiglio di tornare a giocare tra qualche mese. Diablo 2, appena uscito, era pieno di bug ed exploit e molte caratteristiche del gioco non erano ancora state implementate. Vedrai che con le prossime 2 o 3 patch (non parlo delle mini patch tipo 1.0.3 ma di quelle importanti come 1.1, 1.2, ecc) qualcosa migliorerà.
:(

Eh, se ne è passate tante Loque...

Io starò qua un bel pò credo, e consiglierei a te di tornare di tanto in tanto, per vedere cosa portano le patch...

A parte ciò mi spiace che il gioco non ti soddisfi, soprattutto visto che so che ci tenevi tanto...

Per ora un saluto, sperando che sia un arrivederci!
+1

condivido in pieno lo sconforto di un insalata insipida ed insoddisfacente...

però per rispondere all'intervento di un altro utente, devo dire che si, diablo 2 era buggoso all'inizio, ma mi ha divertito molto molto di più per il suo intento giocoso.
qui siamo sul mercato non sul gioco...
Sarei d'accordo con te, se non fossi così curioso da voler livellare ogni classe, anche se ammetto che livellare il secondo pg, in alcuni momenti è stato di una noia mortale.
Come dice la blizzard, i primi tre livelli sono un riscaldamento, ok ci può stare, ma un riscaldamento da 40 ore se non di più, ripetendo 3 volte la storia, porta in alcuni momenti a voler frullare il mouse dalla finestra.
Sono in procinto di iniziare a livellare il terzo pg, da oltre 10 giorni! (non proprio ma sembra quasi)
Non trovo il coraggio. Per poi vedere inchiodato il gameplay ad atto 2 (non dico impossibile, ma mettiamola così, per fare un esempio di un film, si passa dalla velocità di un fast and furious all'immobilità di un via col vento) e fare una quest ogni tot giorni mi stressa...
L'asta si sa, si è capito da tempo, è il vero motore intorno al quale gira il gioco, il vero fulcro di diablo. E questa a gold sta solo calibrando il tiro per quella a soldi, commercialmete è così ovvio.
quoto.

con sdegno.
e rammarico per quelle teste vuote che non fanno altro che flammare ed attaccare chi come noi grida il proprio sdegno, andando CONTRO il loro stessi diritti ed interessi
un saluto a te Loque. Anche io seguo il forum da parecchio prima della release data (ahh i tempi di quando cercavi la beta key) ed appoggio il tuo pensiero. Giocato diablo 2 per parecchio tempo (il mio luogo preferito rimane la foresta scorticatrice.. mi spiace ma quei mostriciattoli arrapati che ti inseguivano con cerbottane e coltellini mi facevano spaccare in 4) sono arrivato con il barbaro a livello 60 e 80+ ore di gioco.

mmmmmm

praticamente stasera prima di loggare il forum ho loggato su D3 per guardare la casa d'aste ed ammetto anche che il 100% del mio equip è stato shoppato all'asta :D. Purtroppo non ho mai droppato nulla di meglio anche dopo alcuni farm di inferno atto 1 e leggendo un altro post sull'Auction House ed ascoltando i miei amici su TS dire "ho comprato questo, ho comprato quest'altro, MI SPIACE MA NON GIOCO PERCHE' TRA 15 MINUTI FINISCE L'ASTA PER L'ANELLO E DEVO COMPRARLO IO ( W T F ?!?!?!?) ammetto di aver fatto una certa riflessione su come questo, definiamolo "IperStore" di oggetti ti porti ha shoppare piuttosto che giocare per droppare. Avrei preferito essere al 60 con oggetti lvl 54-60 ma continuare a farmare perchè se non lo facevo non avrei potuto migliorare il mio equip.

Scrivendo quest'ultima frase mi torna in mente il WoW così detto "Vanilla" e TBC rispetto al WoW Post TBC dove PRIMA dovevi fare il boss per prendere i vari T1 T2 etc.. quindi se volevi fare il figo ad IF (si ero ally!) dovevi avere la gilda skillata mentre DOPO bastava farmare i TOKEN alla portata di tutti... da li abbandonai il gioco.

Tornando a D3 io vorrei chiedere a coloro che leggono se (volendo ovviamente) indicano le proprie finanze una volta raggiunto il 60 perchè io (sarò un poveraccio) ma ho solo 300k gold e con i prezzi dove un anello mi costa 1.000.000 (giuro una volta di aver visto un item a 3.000.000.000 - TREMILIARDI//00 di Yen) mi sento un cinese di gold più che un cinese di drop.

Alcuni miei amici su TS mi hanno consigliato addirittura di farmi un EQUIP che aumenti la % di gold droppati dai mob e con tale equip di andare a farmare ATTO 3 INCUBO poichè loro, avendolo fatto, riescono a droppare anche 1500g a mob. Sicuramente una buona idea che però va a rimarcare il sentirmi più un cinese di gold che un cinese di drop.

La mia idea sarebbe di giocare per il drop, la soddisfazione di TROVARE L'OGGETTO a terra, raccoglierlo, identificarlo e dopo aver visto le stats dire "OHHHH QUESTO SI CHE MI PIACE!!" e non "mmmm.... allora.. andiamo in AH... metti le stats requisito...*click* bene... ora vediamo cosa abbiamo in catalogo" come se comprassi oggetti su ebay (alla fine non siamo lontani.. il sistema aste a denato è ebay based).

Ovviamente sono scelte aziendali di blizzard che non voglio giudicare poichè dal loro punto di vista se questo li porterà a guadagnare più soldi... GG.. OTTIMA STRATEGIA! Sono quelle strategie particolari di marketing che mi ricordano Apple quando presentando il Flash nella fotocamera dell'iPhone 4 sembrava l'avesse inventato e tutti in lacrime ad applaudire gridando al miracolo e piangendo per la commozione (io non ho pianto però ho preso il fazzoletto ahahahaha).

Diciamo che sono in dubbio anche io a distanza di 25 giorni real di cui un 10-11 giocati se lasciare o meno magari in attesa di un futuro più roseo a livello di gioco.

Una cosa che avrei apprezzato detta con il "senno di poi" sarebbe stata la possiblità di avere server alternativi in cui non esisteva una AH interna.. diciamo un po come i vari server di WoW (PVP,RPG..etc)... sicuramente avrei fatto il pg su questo fantomatico server anche se probabilmente ora non sarei ad inferno ma ancora ad incubo dato che ho superato MOLTO agilmente incubo ed abisso shoppando 2-3 item "giusti" che mi davano un boost. Avrei sicuramente avuto un barbaro più scarso (ricordo che tutto il mio equip è stato shoppato) ma godrei ancora della falsa illusione del "drop migliorativo" dal boss piuttosto che nell'asta giusta alla Auction House ed essendo un GIOCO, parlo personalmente, preferisco passare il tempo loggato in game a macellare mob per i drop che in AH od in incubo atto 3 equip +%soldi si a macellare mob ma con il fine di andare in AH....

Boh..
neanche a me è piaciuto moltissimo pero comunque resta un bel gioco che sarà molto migiorato con le prossime patch solo che assurdo a dirsi ma qui o 15 enni o 50 enni sembra che non avete piu pazienza^^ poi io continuo a non capire che dfferenza ci sia tra le aste e i ltraddare in game l'unica differenza e che ottieni gli item piu velocemente senza stare in game o soj n enigma per un intera gionrata nella sperazna che entri qualcuno

mha....... secondo me la verita è che subire dei cambiamenti sia nel gioco che nel lavoro nel 2012 diventa un po difficile abituarsi^^ E POI COMUNQUE SECONDO ME AL 80% DEGLI AQUIRENTI DIABLO 3 PIACE I SERVER SONO SEMPRE PIENI^^
neanche a me è piaciuto moltissimo pero comunque resta un bel gioco che sarà molto migiorato con le prossime patch solo che assurdo a dirsi ma qui o 15 enni o 50 enni sembra che non avete piu pazienza^^ poi io continuo a non capire che dfferenza ci sia tra le aste e i ltraddare in game l'unica differenza e che ottieni gli item piu velocemente senza stare in game o soj n enigma per un intera gionrata nella sperazna che entri qualcuno

mha....... secondo me la verita è che subire dei cambiamenti sia nel gioco che nel lavoro nel 2012 diventa un po difficile abituarsi^^


Non è pazienza, è politica, se capisci il senso capirai anche che le cose potranno migliorare si, ma relativamente.
Comunque come dicevano poco sopra rispetto al drop, io due pg livellati, non so oltre 140 ore di gioco, e la frase migliore che mi è uscita dopo un drop è: "mmm forse questo posso anche non farlo smembrare dal fabbro per ricavarci un pezzo di ferraglia".
Questo mortifica veramente molto il gioco.
non avete capito ancora che gli oggetti saranno tramite la patch cambiati comletamente si inventeranno qualcosa anche per i bianvchi e i grigi e vedrai che la muscia cambia^^ non sono quelle le cose di cui preoccuparsi ma condivido che da 1 a 10 gli do 7,5 alla bonta^^ ma in teoria dovevo fermarmi a 7 come voto non vado oltre spero miglioreranno in futuro^^
10/06/2012 22:45Pubblicato da ReDiCuori
poi io continuo a non capire che dfferenza ci sia tra le aste e i ltraddare in game l'unica differenza e che ottieni gli item piu velocemente senza stare in game o soj n enigma per un intera gionrata nella sperazna che entri qualcuno


giusta osservazione.

Essendo però un gioco che pensavo (personalmente parlando) avesse la longevità tra le caratteristiche principali, il fatto del "PIU' VELOCEMENTE" che sarebbe da dire "MOLTO MOLTO MOLTO MOLTO MOLTO MOLTO...LLLTO (asd) PIU' VELOCEMENTE" va contro il mio pensiero. Vero che tradare è la stessa cosa però capisci che un conto è essere loggato nel momento in cui "personaggio X" spamma in general "WTS [Oggetto Figo da Paura]" e fargli un whisper "Neeeeeeed" ed un altro è avere un catalogo da MIGLIAIA DI PEZZI tra cui scegliere. Personalmente ti dico che ho 10 amici che giocano a diablo3 e che attualmente non ho mai preso un pezzo da loro (e tra noi ce li passiamo gratis). Vero che è capitato di passarsi dei pezzi ma preciso che il 99% dei casi è stato fatto quando si livellava... una volta al 60 ora guardiamo alla AH...
ma questo perche succede che nessuno sa ancora come usare le aste se invce mettessero prezzi giusti per gli item nessuno accederebbe tanto facilmente all'acquisto tipo uno di livello 60 un oggetto di livello 30 seppure gozu per quel livello te lo vende per 5000 igg ma quand oci sara il pvp se inventeramnno il pvp di livello basso allora la musica cambia

io ho trovato uno sputapus leggendario per dh a solo 15.000 igg^^ qui i problemi nascono perche siampo tutti nabbi^^ ma vedrai che tra un po questo non sara piu possobile o sara meno probabile^^ e quindi anche a livello basso sara dura trovare item a buon mercato il mio unico dubbio e che fino ad allora io avro gia portato tutti i miei pg a livello 60^^ ma il futuro non lo puo prevedere nessuno^^
Ciao Loque :)
Ad ogni modo ti ringrazio perche' fondamentalmente hai confermato la mia teoria in merito, ovvero che molti di quelli che si lamentano (non te eh, perlo di molti whine di questo forum) hanno preso d3 solo per il marchio blizzard senza neanche sapere com' e' strutturato il gioco sperando magari di giocarlo come se fosse wow, cioe' intendiamoci possiamo disquisire ore ed ore sui bug iniziali, su qualche stortura qua e la etc.. ma il core del gioco e' sempre stato il farming/grinding estremo + il mercato interno, ovvero "sloggo/riloggo i game finche' non trovo l' item che voglio, e se non lo trovo ma trovo qualcos' altro che a me non serve ma ha un valore vado a cercare di piazzarlo per ottenere quel che voglio" quindi se non piace questo aspetto del gioco immagino ci sia poco da fare.
Inoltre tradare ora non è così facile, o lo fanno in coop durante il game, o ti ritrovi nella solita chat da 70 persone circa, e tutti i giorni è gente diversa, palesemente suddivisa in piccole room non collegate tra loro.
ma questo perche succede che nessuno sa ancora come usare le aste se invce mettessero prezzi giusti per gli item nessuno accederebbe tanto facilmente all'acquisto tipo uno di livello 60 un oggetto di livello 30 seppure gozu per quel livello te lo vende per 5000 igg ma quand oci sara il pvp se inventeramnno il pvp di livello basso allora la musica cambia

io ho trovato uno sputapus leggendario per dh a solo 15.000 igg^^ qui i problemi nascono perche siampo tutti nabbi^^ ma vedrai che tra un po questo non sara piu possobile o sara meno probabile^^ e quindi anche a livello basso sara dura trovare item a buon mercato il mio unico dubbio e che fino ad allora io avro gia portato tutti i miei pg a livello 60^^ ma il futuro non lo puo prevedere nessuno^^


Giuro che mi sono impegnato a capire il tuo punto di vista... Fallendo miseramente.
Ciao Loque, ci rivediamo alla prossima patch..!
Difficile non dare torto a Loque,di cui ricordo aver letto moltissimi commenti nel periodo della beta.Mi aveva persino contagiato un po cn il suo entusiasmo
PRemesso che penso di continuare a giocare se non altro per avere un equip che spacca il culo ad inferno,il gioco comq sta cominciando ad annoiarmi...come avete gia scritto in molti,il gioco si sta riducendo ad un asta continua,sempre a vendere o a comprare..
Senza pvp non durerà molto...l'asta,e qui sono d'accordo con voi,è negativa....sta mangiando il gioco....diventerà il gioco?!!?!

Unisciti alla conversazione

Torna al forum