chat generale intasata dai bot

Discussione Generale

Sarebbe interessante poter creare canali protetti da password...


sottoscrivo, anche in chiave gilda/clan , come per sc2
Ma nessuno ha mai pensato che possa esserci un accordo sotto banco con questi siti che vendono gold? Sono il solo idiota che pensa male?

Tanto con wow avveniva (e avviene) lo stesso: ogni tanto bannano qualcosa come 1000 account di bot cinesi (su 10000 circa esistenti) di modo da farsi pagare 1000 nuovi account (quelli dei bot che devono ricreare) e lanciare fumo negli occhi degli utenti che, così, credono che la blizzard cerca di contrastare questo fenomeno..
Come scritto in un altro tread che parla della chat, basterebbe fare una BLACK LIST di sti siti da implementare nella chat (come per quelle IRC) che banna in automatico chi scrive i link di sti siti indesiderati. Oltre che bannare potrebbero pure cancellare direttamente gli account di ste fetecchie...
Io ormai ho la lista piena, a bloccare la chat ti viene una tristezza, già giochi da solo... isolarti ancora di più non ha senso visto che si gioca ONLINE anche se in single.
Come detto, si ha la sensazione che a loro non freghi nulla di sto andazzo...


introdurre una semplice black list non ha senso e ti spiego perchè: la chat di d3 non contiene link cliccabili (tranne per gli item e le imprese). ciò significa che qualsiasi cosa tu scriva puo' essere inserito in una "black list" tipo parole offensive ... è anche vero però che questo tipo di chat ha un grandissimo difetto... ovvero se tu hai un sito che spammi... tipo www.iospammo.nab puoi creare quasi una serie infinita di varianti di questo testo ( moltiplica tutti i caratteri compatibili con la chat di d3 per lo spazio consentito per il singolo messaggio per farti solo una piccololissima idea di quante combinazioni sono possibili perchè sono molte di più) di conseguenza gia scrivendo wwvv.iospammo.nab me lo fa scrivere anche se ho sostituito una W con due V.

esistono vari modi per impedire che questi bot ci possano rompere le scatole ( infatti ti ho risposto anche in quell'altro 3d con alcuni esempi)

la differenza sostanziale tra il client e un programma per spam sta proprio in questo... sono due cose differenti. creando un sistema che "autentica" solo il log-in per soli client tutti i bot si trovano fuori dai server.

mi chiedo: questi bot usano chiavi "visitatore" o comprano effettivamente una licenza di gioco originale? se usano le chiavi gratuite basta semplicemente bloccare la chat a questi " account limitati" altrimenti non credo proprio che la blizzard li blocca se pagano un account intero per ogni bot che usano...

EDIT: considerando che poi ci sono utenti stupidi che cercano questi siti e involontariamente scaricano keylogger e virus che rubano gli account con i quali poi spammano in chat bannando anche il povero utente che cercava di giocare ( e guarda caso la blizzard ha messo l'authenticator).
@ SoooookA
Il discorso è diverso,
qui su questo tread si sta creando un'opinione molto interessante.

NON ci interessa se la blizzard ci guadagna, e sono molto sicuro che sarebbe distruttivo
per l'azienda anche solo pensare una cosa simile, a noi INTERESSA il servizio.

Lasciando stare il discorso del Real-ID et similar che gia usiamo, un modo molto simpatico
di interagire e creare una community italiana è la chat General.

Oltretutto da poco abbiamo avuto i game Blizzard nella nostra lingua natale,
non vedo il perchè dover lasciare il canale italiano ad un programma che spamma illegalmente.

Ho detto canale italiano, perchè quel canale E' italiano, non come la chat "gruppo" in cui
per capirsi si usa l'inglese, in fondo ci si trova tutta europa li, e mi sta bene.

C'è stato un momento in cui gli spam si erano fermati, o ce ne erano pochissimi
e si cominciava a vedere persone che cercavano gruppi, e si scambiavano informazioni.

Non era male.. io lo trovo un servizio importante, e trovo deleterio lasciare cosi la situazione.

E poi come ho scritto sopra.. oooohhh Blizzy!
Che dai il canale Italiano hai Bot spammer?? Dacci l'email di quegli account,
ci pensiamo noi a mandargli una "Comunity" di messaggini da fargli scoppiare il modem! xD

p.s.: Pensate che anche i post italiani vengano tenuti in considerazione,
o bisogni per forza postare sul forum inglese?
Penso sia inutile iniziare a riempire il thread con illazioni e cose così.
Credo, e spero, che se si possa fare una raccolta di buone idee sensate e non di spam/troll, potrebbe venire implementato qualcosa di utile sul serio.

L'idea dei canali è buona, ma va aggiunto un canale "italia" e la possibilità di crearne di nuovi protetti da password. Per entrare devi saperne il nome esatto (o il codice, l'id, qualcosa) e la password. Risolverebbe tanti problemi.
02/07/2012 19:27Pubblicato da DarkOne
L'idea dei canali è buona, ma va aggiunto un canale "italia" e la possibilità di crearne di nuovi protetti da password. Per entrare devi saperne il nome esatto (o il codice, l'id, qualcosa) e la password. Risolverebbe tanti problemi.


la cosa non ha un senso perchè è resa pubblica la pw. avrebbe senso se OLTRE alla chat generale ci sia una protetta da pw e che tale pw viene "passata" da utente a utente. ovviamente con discrezione sennò non ha senso avere una pw nel canale...

Un altra soluzione sarebbe quella di creare una sorta di codice di controllo con un controcodice. mi spiego meglio. l'esercito quando deve lanciare testate nucleari o cmq ordigni ha un codice corrispondente al lancio e un altro codice di conferma per convalidare il lancio.
si potrebbe adottare questo metodo inserendo questo codice in una parte random dei file MPQ del gioco e un rispettivo " controcodice" dal lato server.

camuffando a dovere questo codice in un posto random tra i vari file del gioco ogni giorno i programmatori di questi bot dovranno spulciare giga e giga di gioco per trovare il codice o parte di esso e anche se lo trovassero dovrebbero pure decriptarlo cosa non tanto facile e che richiede ovviamente del tempo. cambiando continuamente questo codice e controcodice tra server e client questi tizi si troveranno costretti a usare un vero e proprio client di gioco per spammare la loro stronzata e qui viene il bello: limitando l'account "visitatore" nella chat essi saranno costretti a PAGARE il gioco. quindi per queste persone sarà una maggiore "inculatura" poiché segnalati i bot e bannati si troveranno 60 euro buttati
In effetti qui non si parla di illazioni, ma di fatti.
Non è possibile usare la chat general per la quantità insopportabile di spam a cinque righe.

Le soluzioni ci sono e diverse; una è accettare il fatto di aver perso la chat e usare come punto
di ritrovo una chat differente. Anche se credo che dovremmo metterci d'accordo ogni due giorni
qui sul forum su quale usare, visto che il bot ci insegue! xD

L'altra è chiedere (ribadisco) alla blizzard una linea più dura per lo spam in chat.

E' una richiesta secondo me da tenere in considerazione, perchè si parla di utenti
che la chat la vorrebbero usare.
La soluzione di Dexios mi pare convincente, anche se credo sia aggirabile controllando
cosa viene scaricato, e riandarlo a cercare subito per il controllo del codice.

Ma la parte di bloccare gli account "visitatore" o limitargli l'uso della chat
credo sia la più semplice.

Si è sempre teorizzato che la blizzard fosse tollerante con il botting proprio
per via che gli account vengono comunque pagati.
Ma qui mi devo ricredere, perchè se viene utilizzata una copia "tryal" vuol dire
che è un problema da risolvere.
Con essi non si guadagna e di sicuro sfalzano le eventuali statistiche di gradimento
che potrebbero fare in azienda.
La soluzione di Dexios mi pare convincente, anche se credo sia aggirabile controllando
cosa viene scaricato, e riandarlo a cercare subito per il controllo del codice.


magari si puo' introdurre questo codice tra una miriadi di file aggiuntivi diventando così più difficile, trovare il codice, volendo, si potrebbe pure "spezzare" in varie sezioni e riporle a caso in altri file.
Ma non sarebbe possibile:
1) Inserire una qualche sorta di captcha la prima volta che vuoi scrivere o comunque ogni tot di tempo (SE, e sottolineo SE, dato che non so se questo spam sia dato da bot o da gente che fa un copia incolla, anche se lo ritengo improbabile, SE davvero servisse a limitare lo spam, sarei anche felice di inserire qualche captcha)

2) Inserire in una blacklist "WOWEVE", "W0WEVE" e tutte le variazioni, o qualcosa che blocchi i messaggi che contengono un sito web (e non sarebbe un algoritmo troppo complesso, anche inserendo le variazioni)

Blu, per favore, fateci sapere qualcosa :) È parecchio frustrante vedere abbandonata così in massa la chat generale che può essere utile in molte occasioni, e soprattutto TUTELANTE per coloro che HANNO PAGATO.

Un'altra cosa che sarebbe utile sarebbe quella di poter joinare più di una chat alla volta, vedi TRADE e GENERALE. (Ma magari questo discorso andrebbe fatto in un altro post)
Beh, inserire nella blacklist il nome del sito eviterebbe ogni problema, visto che non si può scrivere in modi alternativi.
Ma a quanto pare, la soluzione non piace agli ingegneri blizzard
Ripeto quello che ho scritto di la, si joina in massa un canale che non sia quello Generale che di conseguenza i BoT li non vengono a spammare, tipo Canale dello Sciamano...

Se la Blizzard è incompetente ci troviamo una soluzione da soli...
Se qualcuno vuole io intanto l'ho joinato... se qualuno ha da proporre iniziative migliori...
Ma non sarebbe possibile:
1) Inserire una qualche sorta di captcha la prima volta che vuoi scrivere o comunque ogni tot di tempo (SE, e sottolineo SE, dato che non so se questo spam sia dato da bot o da gente che fa un copia incolla, anche se lo ritengo improbabile, SE davvero servisse a limitare lo spam, sarei anche felice di inserire qualche captcha)

2) Inserire in una blacklist "WOWEVE", "W0WEVE" e tutte le variazioni, o qualcosa che blocchi i messaggi che contengono un sito web (e non sarebbe un algoritmo troppo complesso, anche inserendo le variazioni)


1) avevo pensato anche io a questa cosa ( l'ho postata nell'altro 3d che parlava della stessa cosa). anche se è un metodo efficace è pressoché ridicolo che per un gioco pagato 60 € su usi un metodo ( anche se efficace) molto spartano per risolvere il problema

2) creare una black list con un solo sito è abbastanza complicato. ti faccio un esempio:
se prendi in considerazione la parola "ciao" le possibili variazioni che puoi creare vanno dal semplice alternare le maiuscole con le minuscole ( CiAo ) al più "complicato" "^_-C140!_-^" ovviamente la "complicazione" aumenta con la possibilità di scrivere più caratteri, visto che ogni singolo messaggio contiene abbastanza lettere, le "possibili combinazioni" per creare un qualcosa che abbia "senso" per le persone ma non per un programma di ricerca "siti vietati" sono innumerevoli e quindi scrivere un algoritmo per un singolo "sito" non solo è un processo veramente lungo ma anche "voluminoso" e come ben sai, maggiore è la quantità di dati da consultare maggiore è il tempo necessario per consultare una voce per volta e vedere quale è più simile (nel caso in cui una "frase" è sfuggita all'algoritmo). ciò che ne segue è un interminabile "controllo" che ne risente sulla banda e quindi tutti laggheremo come dei matti, considerando che in un videogioco online le persone non stanno sicuramente zitte e ogni singola frase scritta viene passata a setaccio da questi script. Per non parlare poi se nell'algoritmo viene inserita la variabile "lettera mancante" (Cao, Iao, Cia ecc) ne segue che i dati diventano ancora più voluminosi (per non parlare se le lettere mancanti sono più di una!)

è ovvio che le soluzioni meno dispendiose di risorse esistono che possono andare dal semplice limitare la chat se i bot usano account "starter" di diablo 3 fino ad arrivare a "costringere" tutti a usare un authenticator (ormai la maggior parte degli utenti hanno uno smartphone) , ma resta da vedere quale strategia risulta essere vincente risparmiando risorse di sistema per garantire un gioco fluido a tutti i giocatori.

non rimane altro che aspettare ( a braccia conserte ) cosa vuole fare la blizzard tramite un COMUNICATO UFFICIALE.
Su WoW ricordo che il numero di spam/goldseller diminui' ad un certo punto. Quasi al punto di sparire del tutto. (Almeno sul mio reame [Vek'Nilash]) Ed erano diversi siti web. Ma anche prima di quel giorno riportando ogni volta non risolse nell'immediato. Suppongo ci metteranno un po' a fixxare questa cosa, ma col tempo risolveranno anche questo. :)
3d interessante, quasi un brainstorming.
Aggiungo la mia idea per la chat:

1)Si potrebbe impedire a chi ha meno di x ore di gioco complessive sull'account di usare la chat. Ad esempio potrebbe bastare un limite di 10 ore (che se sei un giocatore vero ti fumi i primi due giorni se non il primo).

A questo punto se lo spammer è stato costretto a farsi 10 ore di gioco (anche nel ipotesi che usi un bot) e viene bannato deve usare un altro account e farsene altre 10 prima di poter spammare.

Moltiplicate il tutto per tutti gli account che lo spammer si è comprato e vedrete che diventerebbe impossibile e "non produttivo" nè conveniente per gli spammer.

2)metodo più duro(che potrebbe sollevare qualche polemica)potrebbe essere costringere all'utilizzo dell auth fisico.

a questo punto se vieni bannato per spam ti bannano anche l'auth.
Capite che un conto è comperarsi una Key online (magari con i soldi guadagnati spammando) un altro conto è riempirsi la casa di auth. fisici.

insomma i metodi secondo me si trovano per impedire a questi tizi di rendere inutilizzabile la chat.
Ma certo che c'è il metodo... vedete spam su questo forum? No, non c'è, perchè non si riesce.

In game si. Come mai? Perchè glielo permettono.
Quindi secondo te a loro conviene che la gente compri i soldi dai farmer invece che sulla RMAH per prenderci il 15%? Vedi dei soldi in vendita sulla RMAH tu? Io no. Chissa' perche'! XD
Non hai risposto alla mia domanda... Com'è che sul forum non c'è spam? Qual'è la differenza tra impedire ad una botnet il login sul forum, oppure impedirlo in un gioco? Hai una vaga idea dei controlli che sarebbe possibile fare per evitare che volasse anche solo un fiato non autorizzato? Hai una vaga idea di quanto sia potente già solo lo strumento di segnalazione per SPAM?

Te lo spiego io:
Segnalazione per spam da parte di un utente, a carico di TIZIO, il sistema rolla indietro l'ultimo messaggio di TIZIO (anche più di uno magari) ed un team lo visiona. E' chiaro e lampante a colpo d'occhio che si tratta di spam, e scatta il tempban. In caso di reiterazione scatta il ban della licenza.

Secondo te con questo sistema quanto ci vuole a purificare l'intera rete? Io dico meno di una settimana. E' un sistema che dà scampo? NO. E' un sistema che potrebbe talvolta penalizzare giocatori onesti? NO. Margine d'errore? Quasi zero.

Un sistema del genere bastarebbe da solo. E pensa che ne esistono molti altri, anche completamente automatici... Che non richiedono l'intervento umano. Battle.net è una delle più grandi reti del mondo, credi che sia una cosa difficile implementare un sistema del genere? Credi che esista un modo che duri più di quattro secondi per giocare online con una CD-KEY generata? ahahahahah

E ancora vogliamo credere che i bot siano una piaga contro cui la poooovera blizzi combatte??? ahahahah

Per quanto riguarda la tua, chi ti dice che non prendono soldi da questi? Chi ti dice che l'oro non glielo passa la blizzard? Anche se certamente non direttamente... chi ti dice che quando compri un oggetto in asta, stai pagando un essere umano? Già....i blu hanno detto che loro non possono immettere alcun oggetto nè oro...... ceeeeeerto... Sicuro.

Conosci i ricavi dell'asta a soldi veri?

La storia è piena di raggiri clamorosi, figurati se non si riesce ad abbindolare qualche milione di Nerd.
03/07/2012 09:12Pubblicato da Devil996
Secondo te con questo sistema quanto ci vuole a purificare l'intera rete? Io dico meno di una settimana. E' un sistema che dà scampo? NO. E' un sistema che potrebbe talvolta penalizzare giocatori onesti? NO. Margine d'errore? Quasi zero.


Ma infatti.

Sono proprio curioso di vedere come e se i blu risponderanno a questo thread
Poi dice che uno pensa male.
03/07/2012 09:18Pubblicato da Prepuzius
Sono proprio curioso di vedere come e se i blu risponderanno a questo thread


Io no, sinceramente non me ne frega nulla, perchè so bene che qualunque blu bazzichi qua dentro, di certo ne sa quanto me, su queste meccaniche. E' roba top secret.

Preferirei sapere da loro ciò che sono realmente in grado di dirmi, tipo se hanno intenzione di fixare le cinematiche che ho perduto e come mai nonostante sia all'atto 2 inoltrato, non posso accedere a partite pubbliche oltre "caccia alla congrega".

Ma forse manco questo sanno, la gente apre i post e tranne rari casi questi latitano.

Si vede che non hanno capito che la gente si incazza sopratutto per il silenzio, a volte basterebbe un "Abbiamo girato la segnalazione" per mettere un sacco di flame a tacere.


Preferirei sapere da loro ciò che sono realmente in grado di dirmi, tipo se hanno intenzione di fixare le cinematiche che ho perduto e come mai nonostante sia all'atto 2 inoltrato, non posso accedere a partite pubbliche oltre "caccia alla congrega".

Ma forse manco questo sanno, la gente apre i post e tranne rari casi questi latitano.

Si vede che non hanno capito che la gente si incazza sopratutto per il silenzio, a volte basterebbe un "Abbiamo girato la segnalazione" per mettere un sacco di flame a tacere.


Per le cinematiche prova a mollare diablo in una difficoltà minore, dovrebbe mettersi tra a posto.

Per le partite pubbliche, controlla di essere nell'intervallo di livello a cui quella missione è disponibile...dovrebbe essere scritto nella pagina selezione missioni

Unisciti alla conversazione

Torna al forum