Rastakhan's Rumble, opinioni, vittorie e imprecazioni varie

Discussione Generale
Cosa ne pensate di sta modalità?

Per quanto mi riguarda è bellissima, mi piace veramente tanto il costruire mazzi intorno a una meccanica che normalmente non si può sfruttare.
E questa è la marcia in più rispetto alle precedenti modalità single player strutturate in modo simile (kobolds e witchwood).
Lo shrine determina il mazzo che andiamo a costruire e lo stesso mazzo iniziale è sinergico.
Il lato negativo di questa modalità è che fare 8 win è eccessivamente difficile e dipende molto dalla fortuna, ma tutto sommato mi sto divertendo.

La mia prima win l'ho fatta con un lock con la shrine che danneggia avversario al tuo posto (quindi un mazzo basato sul girare a proprio vantaggio i drawbacks del lock) e l'imp 5/5 in particolare si è rivelato il carriatore del mazzo.
Basta vedere che macello che hanno fatto sti imp contro il final boss
https://hsreplay.net/replay/NyoxBuSosZ9f5azeZTkGdB

Per me modalità promossa a pieni voti, non mi fermerò già ora per il card back ma la giocherò ancora, ogni shrine determina un mazzo divertente e sinergico.

Ne approfitto comunque per chiedere: ci sono altre reward oltre al back con la prima run completata? Tipo una reward se completi con tutte le classi o simili?

p.s: questa è stata la partita più easy https://hsreplay.net/replay/PiutWogmH7NBZKD9pGsvVD
Bravo paladino, mi hai affrontato preparato alle mie sinergie mi dicono.
ottima modalità con grande rigiocabilità sicchè ogni run si presenta differente dalla precedente. Oggi ho vinto la mia prima sfida con il santuario di janalai grazie ad un mazzo basato interamente sull'hero power e carriato dall'elementale 2/2 con battercry che potenza il potere eroe (infliggi 2 danni anziché 1). Proprio in merito a questa carta tesoro vorrei sciogliere un dubbio: se mi capita 2 volte lo stesso tesoro, non dovrebbe potenziare 2 volte il potere eroe? Infatti proprio questo mi è successo convinto che potessi sfruttare per la seconda volta il suo effetto, ma non è stato cosi. Si tratta di un bug? Perché se non è tale, allora dovrebbero fare in modo che non ricapiti più quel tesoro se già lo abbiamo nel mazzo. Comunque sia, aldilà di questa problematica, posso affermare si tratti dell'avventura single player migliore che abbiano creato.
Non dovrebbe sommarsi perchè l'upgrade dell'hero power viene interpretato come "trasforma il tuo hero power in ... ", quindi se lo fai due volte lo trasformi due volte nella stessa cosa. Se invece l'abilità fosse "aggiungi 1 danno all'hero power" allora si sommerebbe.
Detto questo sono d'accordo che tesori che non stackano non dovrebbero trovarsi più volte.

Comunque certi shrine fanno proprio fatica a vincere, ribadisco che mi sembra eccessivamente difficile fare le 8 win...al momento ho completato la run una sola volta e ho 70 boss sconfitti segnati nel counter.
Sono d'accordo sul fatto che debbano aggiungere ricompense, tipo: vinci la sfida con tutte le 9 classi una volta e guadagni 300 gold un po come succede con le quest nascoste proprio per incentivare a provare e riprovare la modalità. Comunque rimango dell'idea che la carta sia proprio sbagliata, cito il testo: "GRIDO DI BATTAGLIA: POTENZIA IL TUO POTERE EROE". Dunque le cose sono 2, o si tratta di un errore di programmazione nella creazione della carta che non potenzia effettivamente il potere una seconda volta o hanno descritto male il testo che effettivamente appare non intuitivo.
Veramente noiosa.
La rigiocabilità si perde dopo 3-4 tentativi e considerato il tempo che ci vuole per completare gli 8 boss, la difficoltà degli ultimi e la rilevanza del fattore fortuna sia nella costruzione dei mazzi che nella scelta dell'avversario risulta immediatamente frustrante e non stimola a riprovare.

Le avventure tradizionali (Naxxramas, Roccianera, ma senza andare troppo indietro anche il Trono di Ghiaccio) erano molto più stimolanti e faccio fatica a capire perché abbiano deciso di mettere da parte questa modalità in favore di un sistema in cui hai una così minima possibilità di gestione del mazzo.
15/12/2018 17:45Pubblicato da Endex
Comunque rimango dell'idea che la carta sia proprio sbagliata, cito il testo: "GRIDO DI BATTAGLIA: POTENZIA IL TUO POTERE EROE". Dunque le cose sono 2, o si tratta di un errore di programmazione nella creazione della carta che non potenzia effettivamente il potere una seconda volta o hanno descritto male il testo che effettivamente appare non intuitivo.


Avevo aperto in passato un post per chiedere informazioni circa i testi "non intuitivi" delle carte confrontando con altri giochi di questo tipo e mi avevano risposto che il bello di Hearthstone stava proprio nello "sperimentare gli effetti" e che per usare alcune carte bisognava "avere esperienza", cosa che ritengo assolutamente incomprensibile all'interno di un gioco di carte. Resto dell'idea che l'effetto della carta debba essere perfettamente chiaro a costo di redigere un testo pedante.

Se si aggiunge che alcune meccaniche di gioco sono "nascoste" (per esempio non viene esplicitato da nessuna parte che gli effetti dei rantoli di morte di servitori distrutti contemporaneamente si ai attivano nell'ordine in cui queste carte sono state messe in gioco) quello che succede sul campo può risultare molto poco leggibile.
15/12/2018 17:45Pubblicato da Endex
cito il testo: "GRIDO DI BATTAGLIA: POTENZIA IL TUO POTERE EROE"

Non l'ho ancora trovata, ma se il testo dice espressamente così ha ragione Metaldemon. È la stessa descrizione di Baku la Mangialune e Giustiziera Cuorsincero, inoltre i Poteri Eroe hanno sempre avuto un solo upgrade disponibile.

Anche a me l'idea dei Santuari piace molto e pure io ho trovato molto divertente quello dello Stregone. Son soddisfazioni poter sfogare il proprio masochismo guadagnandoci sopra.
Gli unici difetti che mi sento di trovare sono la poca varietà dei boss (ma d'altronde le squadre sono solo nove...) e il fatto che basti una sola run per completarla. Magari è vero che si compensa col fatto che è più difficile, ma mi dà comunque l'idea di essere più corta delle altre. :P
Preferisco quella di coboldi e boscotetro.
Questa qui è toppo board dipendente e ogni classe ha un solo totem che quasi obbliga a giocare quel l'archetipo.
15/12/2018 23:19Pubblicato da iuter
Preferisco quella di coboldi e boscotetro.
Questa qui è toppo board dipendente e ogni classe ha un solo totem che quasi obbliga a giocare quel l'archetipo.


Quoto anche io riguardo a colboldi e boscotetro.

Invece ogni classe ha più di 1 solo totem che puoi scegliere; io ne ho visti almeno 2 per classe fin ora poi non so se ce ne sono altri che non ho incontrato io. Per esempio per il sacerdote puoi trovare quello che attiva i rantoli 2 volte aggiuntivi, oppure quello che ti mette nella mano magie della classe avversaria se ne giochi una tu.
16/12/2018 10:58Pubblicato da SonOfLiberty
Invece ogni classe ha più di 1 solo totem che puoi scegliere; io ne ho visti almeno 2 per classe fin ora poi non so se ce ne sono altri che non ho incontrato io.

Sono tre Santuari per ogni classe per un totale di ventisette mazzi diversi, in quanto quello iniziale e quelli dei boss cambiano in base al Satuario stesso.
Decisamente meglio degli enigmi di doomsday per quanto mi riguarda, ma ho trovato più divertente boscotetro e soprattutto le spedizioni di coboldi.
Ho apprezzato molto il voler aumentare la difficoltà, anche se questo intento ha portato a partite (soprattutto nelle fasi avanzate) in cui rimani inerme di fronte alle porcherie che combinano il loa e l'avversario.
I loa per quanto li reputi divertenti e "originali" ti portano per non dire ti obbligano quasi sempre, almeno nella fasi iniziali, a giocare in maniera aggressiva proprio per evitare che l'avversario incominci a fare le sue porcherie (zentimo, parlo proprio di te). Ergo se peschi al contrario ti attacchi.
Aggiungo inoltre che nonostante non li abbia provati tutti, alcuni loa mi sembrano decisamente più forti di altri e molto più adattabili a diverse strategie.
Vedi quello del rogue che ruba una carta dal mazzo avversario e la sconta di 2. Dannatamente OP.

Sicuramente continuerò a giocarci anche se ho ottenuto il dorso. Come già faccio con le avventure di coboldi e boscotetro d'altronde. Mentre gli enigmi rimarranno là, per sempre, incompletati. asd
16/12/2018 11:38Pubblicato da trebbolo
Vedi quello del rogue che ruba una carta dal mazzo avversario e la sconta di 2. Dannatamente OP.

Mi ha fatto volare fino all'ultimo boss ma questo loa genera poco tempo (il tempo che genera sono unicamente due carte rubate all'avversario prima che ti secchi il loa).
In pratica l'ultimo boss mi ha asfaltato letteralmente perchè sviluppa talmente veloce che due carte rubate e scontate non sono all'altezza.
Probabilmente il rogue ha loa più "scarsi" nei primi boss ma che al boss finale si rivelano più forti. O magari ho solo draftato male io il mazzo e ho perso per quello.
Dopo 35 boss battuti e batoste a non finire ho concluso.. in effetti c'è voluto parecchio almeno per me, mai provato un loa eguale ad un altro.

Alla fine ho provato quello del prete che se curi fa danni e con le pescate giuste è uscito un deck op oltre misura, spesso già al turno 1 avevo un 8-8 giù, poi alla fine ho preso pure la possibilità di averne 2 loa in campo e ciao.

Con 5 circoli, 4 chieriche, 3 fuoco interiore, 3 spirito divino e pure il tizio 3-4 assalto annientamento mette 3 carte di cura nella mano, è stato davvero facile.

Circolo in sto deck è super op per 0 mana fa 4 danni sui nemici peschi come un ossesso con la chierica curando il minion e aspettando di pompare il loa con spirito e fuoco divino!
Dico e tutto con 0 mana .. poco rotta.
Personalmente mi piace un sacco questa modalità!
Meglio la scelta dello shrine iniziale piuttosto che i tesori di koboldi e witchwood, in quanto puoi decidere subito come impostare il tuo mazzo.
Molto divertente con ogni classe e santuario che ho provato, fin'ora sono riuscito a completarla con 3 shrine diversi: Rog che ruba una carta e la sconta di due, spell che costano due in meno dello shamano, e quello dell'hunter che "adatta" i minion quado li evoca.

Unica nota negativa: alcune volte capitano combiazioni "illegali" ai boss, in alcun modo counterabili che ti compromettono la partita già nei primi turni.

Per il resto non riesco a capire come fare con lo shrine del warrior( quello sconta i draghi): veramente troppo lento per trarne un reale vantaggio, consigli?
io l ho conclusa oggi con il rogue che frega le carte dell oppo, ne avevo 2 a inizio turno (dopo il 6 boss ti offre un potere che potenzia il tuo loa) e facevo cose assurde. Ho anche finito con il loa del druido che potenzia i minion che giochi, quindi ho fatto un token rotto (mi ha aiutato molto l'esserino che costa 0 e ti arriva sempre a inizio partita, avere un 3/2 per cotrastare subito il loa avversario è tanta roba senza considerare che quando muore fa nourish).

Il mio giudizio è piu che positivo. Il fatto che come in arena devi scegliere 3 proposte mi piace, ma la vera bomba è che ogni eroe ha piu di un Loa e quindi diversi modi per arrivare in cima. Questo aumenta considerevolmente la longevità dell' avventura sia per le tue scelte di deck building che per gli oppo che puoi incontrare.
Mi è dispiaciuto che per avere il premio basti solo una run portata al termine, sarebbe stato bello se avessero dato un ulteriore premio per chi finiva tutte le 27 runs possibili).
In definitiva "GG Blizzard, ben fatto !"
Appena vinto di nuovo con un hero power mage (il loa che lo fa costare zero e lo fa refreshare).
A parte il fatto che considero questo team tra i più forti, volevo consigliarvi di pickare sempre il compagno che freeza (e shotta se freezato) o anche l'ice walker, sempre e doppi tripli quadrupli.
Se ne avete due in campo questi scombano: il primo dei due congela e il secondo shotta. In pratica 0 mana è sempre board clear.

Infine sono stato particolarmente fortunato ad aver trovato come boss finale il druido che ricarica il mana quando guadagna armor (in pratica ha tutte spell di attacco/armor e minion fastidiosi, ma nessun removal).
Quel che ho fatto è semplicemente far scombare due tizi congelanti con hero power che dopo il board clear da ZERO mana OGNI turno congelavano pure faccia! Nel frattempo al loro fianco arrivavano turno dopo turno i miei minion per pushare danno e vincere super easy.
Io finita ieri con il warrior, come santuario avevo il minion che ha l'attacco pari all'armatura dell'eroe. Con le carte giuste è sicuramente OP..
Molto soddisfatto, anche per il livello di difficolta leggermente più alto, e non vedo l'ora di provare anche altri tipi di santuario, magari quello dell'hero power del mago
completata oggi con il paladino

Unisciti alla conversazione

Torna al forum