Cosa può farvi tornare su hs?

Discussione Generale
https://www.dailyquest.it/hearthstone/dean-ayala-vuole-sapere-cosa-puo-farvi-tornare-su-hearthstone/
  • wild equilibrata
  • migliori ricompense arena dalle 9 wins in su
  • modalità torneo (hanno rotto le palle le solite 4 modalità)
  • evitare di pubblicare carte stupide e troppo impattanti
  • che ogni classe abbia modo di contrastare le varie combo di turno usando tech intelligenti e non come geist
  • queste sono le mie idee di come vorrei HS nel futuro, poi va beh il gioco mi piace ancora un casino quindi continuerò a giocarci
    Dio mio che errore chiedere alla gente cosa vuole. La gente non lo sa cosa vuole, tizio x sapesse veramente di cosa ha bisogno il gioco per tornare popolare come un tempo al posto di Dean Ayala ci sarebbe tizio x. Infatti se leggete le risposte al twit è roba da mettersi le mani nei capelli. Gente che chiede di aggiungere reward ottenibili solo dopo mesi e mesi di sbattimenti, non per il divertimento ma perché lui è un hardcore player e vuole cose difficili da fare. Ed è stato pure ringraziato per il feedback. Ad hearthstone in questo momento serve un unica cosa: un meta godibile. Le persone che giocano devono avere la sensazione di poter contrastare l'avversario in qualche modo. Io sto giocando solo tess rogue sul server americano perché non ho voglia di giocare contro l'ennesimo prete che resuscita all'infinito o simili. Il meta è noioso ma non spetta a me dire come migliorarlo. C'è gente molto più preparata che lavora in blizzard che dovrebbe trovare una soluzione
    Non si è mai parlato di aggiungere nuove tipologie di pacchetti?
    Del tipo pacchi dove si hanno probabilità molto elevate di trovare epiche e rare (magari anche solo rare minimo), per invogliare la gente a continuare a sbustare per trovare ciò che manca o farmare dust per le leggendarie.
    Per evitare che la gente acquisti solo questi, potrebbero renderli limitati (come ricompensa per una rissa ogni tanto ad esempio) oppure renderli sbloccabili dopo 100 (numero casuale per dare l'idea) pacchetti di una espansione.

    Ora come ora se io volessi delle particolari leggendarie di un'espansione ho 2 scelte:
    1) spendere 1600 dust
    2) spendere 2000-3000 oro

    I problemi che vedo in queste opzioni sono:
    1) chi non ha grandi riserve di dust preferisce craftare leggendarie "sicure" che probabilmente utilizzerà in vari mazzi (non in uno solo for fun)
    2) spendere questo oro in una espansione di cui si hanno praticamente tutte le comuni e rare non è invitante (ne gratificante all'apertura, tanto vale darmi direttamente solo dust)

    Cosa ne pensate? Voi di solito continuate a comprare pacchetti di un'espansione per trovare una delle leggendarie che vorreste provare o avete altri metodi?
    Thestig il problema non sono le persone che non sanno cosa vogliono, ma è l'unanimità, unanimità che non c'è e non ci sarà mai. Ci sarà sempre qualcuno insoddisfatto pronto a ridire la sua. Sembro pessimista ma è la realtà. Poi diciamoci la verità: è difficilissimo creare 300/400 carte all'anno e accontentare tutti. Non è mica facile eh, e se loro sono lì un motivo ci sarà.
    Non ho mai lasciato HS, tuttavia a mio avviso si dovrebbe iniziare a concentrarsi sulla wild, sicché il gioco sta appunto per compiere 5 anni e le espansioni che ruotano in wild si fanno sempre più numerose, motivo per il quale si può pensare ad introdurre una modalità intermezza alle 2 oggi presenti, dove si posson giocare solo carte di 3 set (che eventualmente potrebbero cambiare per garantire una certa dinamicità)...infine sarebbe apprezzabile rendere più agevole l'ottenimento di carte dei vecchi set, magari come ricompensa della modalità sopra citata, così facendo anche i vecchi player hanno il modo di poter rigiocare le vecchie espansioni e di ampliare la collezione senza dover investire ulteriore dust (che già magari spendono in standard) o soldi reali sullo store.
    assumete endex blixxard
    vero ci vuole una rotazione di mezzo e io voterei per la rotazione WINTER IS COMING
    trono di ghiaccio, gran torneo e dei antichi, il nesso tutti hanno carte di wok l'espansione più figa di wow.
    magari potrebbero regalare una leggendaria di un set casuale tra questi tre per inaugurarlo e magari una nuova skin eroe ???
    (dei antichi è un poco tirata con le pinze sarebbe più cataclysm ma c'è yogg che si uccide in wok perciò ci stà)
    18/02/2019 21:05Pubblicato da Thestig
    La gente non lo sa cosa vuole, tizio x sapesse veramente di cosa ha bisogno il gioco per tornare popolare come un tempo al posto di Dean Ayala ci sarebbe tizio x.

    Però intanto anche tu hai detto "cosa serve a hearthstone". Che quello che dici sia condivisibile è chiaro, mi faceva solo sorridere il "la gente non sa, vi dico io cosa serve".

    18/02/2019 22:49Pubblicato da Endex
    una modalità intermezza alle 2 oggi presenti

    Penso sia troppo presto ancora per la intermezza, ancora poco materiale per giustificarla.
    A prescindere comunque dal presto o tardi, la modalità wild è una roba superstagnante, senza novità o incentivi, senza QUASI bialanciamento (qualche recente nerf mi ha sorpreso positivamente, ma è poco, non basta), senza nemmeno molta varietà come ci si aspetta da una modalità Wild (Legacy).
    Nella legacy mi aspetto si un po di ristagno ma anche molta varietà...non un "report" di vicious syndacate paragonabile a quello standard come presenza di archetipi.
    Se questo è lo stato attuale della wild, che fine pensi che faccia una modalità intermezza? Se non curano adeguatamente la "seconda modalità" pensare alla terza mi sembra abbastanza irrealistico, sarà morta, deserta, noiosa e stagnante prima ancora di nascere.

    Comunque cosa penso possa fare bene ad hearthstone? incentivi per wild (pacchetti shoppabili con gold a prezzi vantaggiosi), bilanciamenti più frequenti e/o corposi, ridurre drasticamente la polarizzazione a partire dal prossimo standard ormai alle porte.
    Per il resto la maggior parte dei problemi attuali di hearthstone è dovuto a un power level assurdo che crea meccaniche assurde ma che ci lascia ad aprile, possiamo solo sperare di non rivedere più gli stessi errori. Che poi è proprio questo tipo di errore che porta alla nascita di archetipi con meccaniche opprimenti e alla conseguente polarizzazione.

    Per finire, quante leggendarie utili si trovano mediamente per le espansioni?
    Poche o nessuna, già poche sono "quelle che si trovano", figuriamoci se aggiungiamo "utili".
    Ora, non ha senso chiedere vagonate di leggendarie in regalo o simili ma invece ha senso riflettere sul fatto che l'attesa (e la spesa) per una leggendaria non è quasi mai giustificata dalla cartaccia che ci esce.
    Una drop rate migliore sarebbe la cosa che tutti sperano (me compreso) ma se non è possibile mi accontenterei comunque di un "discover" (rinvieni) sulla sbustata leggendaria, ovvero trovare una leggendaria significa che il gioco ce ne propone 3 e noi scegliamo.
    Dico la mia da giocatore relativamente nuovo.
    1)Mazzi OTK che non ti permettono di interagire con l' avversario
    2)Poche modalità di gioco rispetto alla concorrenza
    3.A)I pro hanno cosí tanta polvere e oro da non sapere cosa fare , i nuovi giocatori riescono a malapena ad accumulare abbastanza risorse per giocare in competitiva , per poi vedere il loro mazzo nerfato.
    3.B) Il grinding in modalità arena non è la soluzione. Perchè per stare dietro alla nuova espansione devo grindare , riesco a farmi una buona collezione per provare qualche nuovo deck , ma devo ritornare subito in arena per grindare di nuovo per l espansione successiva. In questo modo finisce che posso giocare solo in arena. E per cosa alla fine?
    4)L' incredibile paywall per i nuovi giocatori , che in questo mondo di giochi f2p come fortnite e apex certo non aiuta , e anzi allontana i casual player che non avranno quindi nessuna possibilità di avvicinarsi al gioco e investire quindi in futuro. I giochi precedenti hanno successo monetario anche per le lootboxes che riescono a vendere. La gente è portata a spendere per ció che la diverte , ma non è portata a spendere a priori per divertirsi!
    5) La mancanza di cose da fare in "end game". Raggiungo legend , e poi?
    6) Le leggendarie devono essere potenti tool per aiutare a contrastare l'avversario , ma non necessarie per vincere. Un esempio perfetto è zilliax. Carta versatile e potente , che ti puó dare un grande vantaggio temporaneo , ma sulla quale non si basa un intero mazzo.

    L'impostazione del gioco in se

    Se sei un nuovo giocatore (o f2p)non ti vengono date le risorse per divertirti con i contenuti del gioco. Paradossalmente , i veterani che hanno tutta la collezione non hanno invece nuovi contenuti. Quindi ne veterani e nuovi giocatori (o f2p) riescono a divertirsi per via dell'incredibile sbilanciamento creato da
    1)Mazzi troppo costosi
    2)Mancanza di contenuti
    3)Comunicazione con la comunità quasi assente
    4)Sbilanciamento del sistema di gioco , economico e delle risorse in game.

    Vogliono far ritornare nuovi giocatori? Allora bisogna completamente rivedere la struttura di grinding , risorse e ricompense per bilanciare l esperienza di gioco per veterani , casual e f2p.
    18/02/2019 21:05Pubblicato da Thestig
    Dio mio che errore chiedere alla gente cosa vuole. La gente non lo sa cosa vuole, tizio x sapesse veramente di cosa ha bisogno il gioco per tornare popolare come un tempo al posto di Dean Ayala ci sarebbe tizio x. Infatti se leggete le risposte al twit è roba da mettersi le mani nei capelli. Gente che chiede di aggiungere reward ottenibili solo dopo mesi e mesi di sbattimenti, non per il divertimento ma perché lui è un hardcore player e vuole cose difficili da fare. Ed è stato pure ringraziato per il feedback. Ad hearthstone in questo momento serve un unica cosa: un meta godibile. Le persone che giocano devono avere la sensazione di poter contrastare l'avversario in qualche modo. Io sto giocando solo tess rogue sul server americano perché non ho voglia di giocare contro l'ennesimo prete che resuscita all'infinito o simili. Il meta è noioso ma non spetta a me dire come migliorarlo. C'è gente molto più preparata che lavora in blizzard che dovrebbe trovare una soluzione
    tecnicamente è vero,chiedere alla massa cosa vuole per poi accontentarla è la fine del gioco.
    Tuttavia su reward per hardcore Player io mi trovo favorevole in quanto era una cosa che fu già accennata anni fa dal buon ben e mai attuata(parliamo di dorsi e skin eroe e cornici che non risolvono i problemi del gioco ma è un in più che male non fa).

    Personalmente un server test con una modalità torneo con i contro coglioni(dove in futuro grazie a tiket per vittorie puoi andare a partecipare a tornei sempre più competitivi dandoti il sogno di andare magari ad un torneo serio)darebbe una spinta più che sufficiente al game per tornare in vista.
    Detto ciò per quanto hs magari non sia nel suo periodo migliore(anche se a parer mio ce ne sono stati di molto peggiori)la concorrenza non mi sembra che stia meglio o ne abbia in qualche modo guadagnato,anzi..notizia recente è che artifact(uno dei titoli che doveva soppiantare hs)raggiunge a malapena 1000giocatori a soli pochi mesi dal lancio
    Beh, i desideri sono indubbiamente molti, parto subito.

      - Niente carte dal value infinito. Carte come Rexxar o Jaina dk non dovranno mai più esistere. Ogni carta deve avere un suo value ben definito. Questo per evitare mazzi obbrobriosi come i vari big spell o i vari hunter che si sono susseguiti ultimamente. Che una singola carta regga tutto un late game è letteralmente follia.

      - Basta con gli Otk stupidi. Gli Otk non sono brutti mazzi a priori, ma lo sono solo quelli che generano meccaniche vili o danni infiniti; come Togwaggle o il vecchio Cicciazampa. Mazzi Otk che in un turno fanno danni "ragionevoli" come lo era il vecchio freeze mage sono più che accettabili.

      - Approfittare della rotazione per ridurre le aoe e "centellinarle" alle classi giuste, per evitare un modo di giocare brainless dove sparo aoe a ripetizione "tanto ne ho altre 15 nel mazzo"

      - Reworkare completamente Genn e Baku. Sono 2 carte molto forti e sicuramente molto apprezzate, anche dal sottoscritto, ma... Sono troppo "pericolose". Non si può perennemente stare attenti al costo del mana di ciò che si crea perché altrimenti va sotto uno o l'altro. Limitano troppo il design.

    Ora qualcosa di meno banale.
      - Modificare la meccanica rinvieni. Indubbiamente una delle meccaniche meglio riuscite e più carine, ma si potrebbe fare meglio smussandola in alcuni punti. Quanto è bella Shadow vision? Parecchio, perché ti fa rinvenire su pool di carte ristretto e che tu stesso hai scelto; il tuo avversario conosce a sua volta il pool fra cui hai cercato e può "girare attorno" a ciò che hai preso. Semplicemente bello.
      Stonehill defender: pool in cui si cerca letteralmente enorme, impossibilità da parte dell'avversario di giocarci attorno. Quante volte vi è capitato di perdere una partita perché non avete pensato a tarim contro odd pala? A me parecchie, sarà stato un errore mio, ma non posso star lì ogni turno a pensare se ha trovato tarim o no, non è strategia, non ci vuole skill.
      Tutto questo sproloquio solo per dire: limitare rinvieni alle carte specifiche del proprio mazzo, oppure di una tribe, o magari un "rinvieni una carta X dal tuo mazzo che nel nome ha "Y". Mi piacerebbe troppo, sarebbe decisamente più utile avere così mazzi "a tema".

      - Avere maggiore iterazione col mazzo. Avere carte magari con Stat negative per il costo, ma che magari mi permettono una pescata oculata o magari mi evoca dal deck un determinato pezzo. Ovviamente dovrà essere tutto bilanciato, non voglio un nuovo lakke, dark pact, voidlord.

      - Possibilità di bannare una classe in ranked. Quanti mazzi rimangono nel fondo della tier list semplicemente perché sono counterati da quei 1/2 mazzi più presenti? Parecchi. Dando la possibilità di bannare un eroe aumenti la quantità di mazzi giocabili, sicuramente si eviteranno incontri che generano match up 20/80. Si potrebbe almeno provare.

      - Nuove modalità. Avere la beneamata modalità torneo direi che sarebbe il minimo visto il tempo trascorso dal suo annuncio.
      Non mi dispiacerebbe neanche una modalità di arena alternativa, dove anziché draftare il mazzo, ti viene data della polvere arcana con cui generare un mazzo dalle 20 alle 30 carte. Poi si comporta normalmente come un arena in cui incontri gente che ha avuto il tuo stesso quantitativo di polvere a disposizione. Si creerebbe un minimeta della modalità, ma molto più vario visto il limite di polveri e la possibilità di variare il numero di carte del mazzo.


    Voglio forse troppe cose.
    -Una modalità PvE con delle reward decenti.
    (No, un card back non è un reward decente per una modalità intera)

    - Possibilità di completare le quest nel content PvE, dato che non ha senso farle completare tra amici dove uno si uccide da solo ma non farle completare giocando contro IA.

    - Ritorno di dust per spaccare Leggendarie e Epiche aumentato da 1/4 a 1/2 del crafting cost.

    Principalmente queste tre cose mi farebbero dire "oh HS mi farà fare qualche partita in più adesso"
    18/02/2019 22:10Pubblicato da NARUTO
    Thestig il problema non sono le persone che non sanno cosa vogliono, ma è l'unanimità, unanimità che non c'è e non ci sarà mai. Ci sarà sempre qualcuno insoddisfatto pronto a ridire la sua. Sembro pessimista ma è la realtà. Poi diciamoci la verità: è difficilissimo creare 300/400 carte all'anno e accontentare tutti. Non è mica facile eh, e se loro sono lì un motivo ci sarà.

    Certamente, su twitter non ce ne sono stati 2 che hanno detto la stessa cosa tra quelli che ho letto, proprio perchè ovviamente ognuno ha un esperienza di gioco diversa. Anche qui sul forum le opinioni sono diverse, ma qui almeno c'è spazio per discutere, su twitter no. Anche se più ci penso e più credo sia più che altro una mossa di marketing per far capire che stanno lavorando per accontentare l'utenza e che dietro quella domanda si nascondano ricerche di mercato vere.

    Però intanto anche tu hai detto "cosa serve a hearthstone". Che quello che dici sia condivisibile è chiaro, mi faceva solo sorridere il "la gente non sa, vi dico io cosa serve".
    Eh, hai ragione anche tu. A mia parziale discolpa diciamo che un meta godibile credo sia la base per un gioco di questo tipo. Però ci tengo a precisare che non credo che le persone non debbano esprimere la loro opinione, anzi. Solo che andare a chiedere all'utenza cosa vuole credo sia la mossa peggiore da fare. Proprio perchè le risposte saranno basate solo sulla propria esperienza di gioco. Per questo il lavoro è lasciato a gente specializzata e non a un giocatore a caso. Poi si può discutere sul fatto che le scelte prese nell'ultimo periodo piacciano o meno.

    19/02/2019 07:39Pubblicato da ilcosta
    Tuttavia su reward per hardcore Player io mi trovo favorevole in quanto era una cosa che fu già accennata anni fa dal buon ben e mai attuata(parliamo di dorsi e skin eroe e cornici che non risolvono i problemi del gioco ma è un in più che male non fa).

    Si certo, ci può stare dare ricompense ai giocatori più accaniti ma senza mettere condizioni frustranti per raggiungerle. Da come ho inteso io il discorso su twitter del ragazzo a cui mi riferivo lui voleva proprio quello. Premi raggiungibili solo dopo sbattimenti assurdi perchè lui si stava annoiando visto che ormai aveva già fatto tutto giocando dalla beta.

    Già che ci sono aggiungo anche la mia opinione su cosa mi piacerebbe cambiasse su hearthstone:
    - Un sistema di ricompense più gratificante per la classificata
    - Qualche modalità nuova, il torneo andrebbe bene a patto che non sia limitato a scontri tra amici come sembrava dovesse essere l'ultima volta
    - Un meta divertente ed equilibrato. Gli otk vanno bene se hanno bisogno di condizioni che vanno settate, vanno meno bene se da un momento all'altro ti arrivano in faccia sberle da 50 e passa danni perchè un prete ha resuscitato il servitore giusto. Gli aggro vanno bene se ad un certo punto finiscono la spinta, vanno meno bene se quando l'hanno finita possono trasformarsi in control e fare board clear grazie ad un unica carta.
    - Più cosmetica. So che è un opinione impopolare ma dare la possibilità di cambiare eroe(anche con eventi, non solo pagando e soprattutto non pagando 10 euro), dorsi o comunque personalizzare l'eroe preferito darebbe una bella spinta anche economica al gioco secondo me.

    Questi sono i miei due centesimi. Scusate se ho scritto molto

    19/02/2019 07:39Pubblicato da ilcosta
    notizia recente è che artifact(uno dei titoli che doveva soppiantare hs)raggiunge a malapena 1000giocatori a soli pochi mesi dal lancio

    Artifact ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare, non mi stupisce che stia colando a picco
    Credo dovrebbero lavorare su quello che in altri giochi viene chiamato end-game.Al momento puoi giocare in ranked cercando di arrivare a legend o giocare arena e basta.Certo ci sono altre cose come le risse o provare a finire le varie avventure ma non credo si possano definire end game.Ecco credo che dare più stimoli ai giocatori sarebbe ottimo per la longevità: magari inserire altre modalità di gioco, ricompense più cospicue se si tenta di scalare la ranked(e sopratutto cambiarle per ogni livello ottenuto adesso molti si fermano al 5 perchè tanto salire di più è inutile),inserire un sistema di gilde con missioni comuni che danno ricompense a tutti,questo aiuterebbe sia la longevità sia il lato social.Trovo abbastanza assurdo che vengano inserite prove che coinvolgano degli amici quando il gioco non ti fornisce nessuno strumento per farteli questi amici,hanno inserito cose come il fire gathering per ritrovarsi dal vivo quando in gioco non c'è nessun modo per comunicare neppure una chat generale.
    19/02/2019 11:24Pubblicato da Zhero
    Non mi dispiacerebbe neanche una modalità di arena alternativa, dove anziché draftare il mazzo, ti viene data della polvere arcana con cui generare un mazzo dalle 20 alle 30 carte. Poi si comporta normalmente come un arena in cui incontri gente che ha avuto il tuo stesso quantitativo di polvere a disposizione. Si creerebbe un minimeta della modalità, ma molto più vario visto il limite di polveri e la possibilità di variare il numero di carte del mazzo.


    Questa è una modalità che vorrei senza altro provare. Anche se temo che alla lunga diventerebbe monotona causa l instaurarsi di meta stabile... Però di sicuro imho è un idea valida per un evento a tempo limitato
    a me basterebbe un prezzo fisso e decente per avere tutta l'espansione. tipo 30 euro=tutta la collezione di rakasthan con dentro 2x di ogni carta (ovviamente leggendaria in 1x).
    a quel punto possono fare tutte le porcate che vogliono, nerf ecc perchè comunque ho la possibilità di cambiare mazzo.

    restando più realistico:
    -rivedere TUTTE le carte. sopratutto quelle classiche perchè alcune son troppo forti e conveniente (tipo il savannah highmane sempre presente nei mazzi hunter tranne aggro).
    -rivedere certe meccaniche perchè se si vuole tenere questo gioco in "il turno del proprio giocatore e sacro e non puoi fare nulla", certe meccaniche come carica/grido di battaglia/creatura con "alla fine del TUO turno" sono troppo forti o come nel caso di carica non dovrebbero proprio esistere.
    -la rissa, perchè deve durare 5 giorni e non 7?? perchè sono quasi obbligato a stare online il finesettimana anzichè uscire e poi non poterla fare lunedi e martedi?
    -aggiunta del formato pauper cioè si usano SOLO CARTE BASE, COMUNI E RARE (e no, non chiedete bilanciamenti).
    -modalità torneo con ricompense oro.
    19/02/2019 16:06Pubblicato da iuter

    -aggiunta del formato pauper cioè si usano SOLO CARTE BASE, COMUNI E RARE (e no, non chiedete bilanciamenti).
    -modalità torneo con ricompense oro.


    Questa modalità a chi dovrebbe servire?
    19/02/2019 16:18Pubblicato da DLMdD
    19/02/2019 16:06Pubblicato da iuter

    -aggiunta del formato pauper cioè si usano SOLO CARTE BASE, COMUNI E RARE (e no, non chiedete bilanciamenti).
    -modalità torneo con ricompense oro.


    Questa modalità a chi dovrebbe servire?


    il formato pauper ai f2p o poveri che non riescono a stare dietro ad un meta sempre più oneroso.
    la modalità torneo a chiunque cerchi qualcosa di diverso dal solito rng draft dell'arena (io ho smesso dopo questa merdata http://i65.tinypic.com/bds0b7.png)
    19/02/2019 06:54Pubblicato da Farkem
    Dico la mia da giocatore relativamente nuovo.
    1)Mazzi OTK che non ti permettono di interagire con l' avversario
    2)Poche modalità di gioco rispetto alla concorrenza
    3.A)I pro hanno cosí tanta polvere e oro da non sapere cosa fare , i nuovi giocatori riescono a malapena ad accumulare abbastanza risorse per giocare in competitiva , per poi vedere il loro mazzo nerfato.
    3.B) Il grinding in modalità arena non è la soluzione. Perchè per stare dietro alla nuova espansione devo grindare , riesco a farmi una buona collezione per provare qualche nuovo deck , ma devo ritornare subito in arena per grindare di nuovo per l espansione successiva. In questo modo finisce che posso giocare solo in arena. E per cosa alla fine?
    4)L' incredibile paywall per i nuovi giocatori , che in questo mondo di giochi f2p come fortnite e apex certo non aiuta , e anzi allontana i casual player che non avranno quindi nessuna possibilità di avvicinarsi al gioco e investire quindi in futuro. I giochi precedenti hanno successo monetario anche per le lootboxes che riescono a vendere. La gente è portata a spendere per ció che la diverte , ma non è portata a spendere a priori per divertirsi!
    5) La mancanza di cose da fare in "end game". Raggiungo legend , e poi?
    6) Le leggendarie devono essere potenti tool per aiutare a contrastare l'avversario , ma non necessarie per vincere. Un esempio perfetto è zilliax. Carta versatile e potente , che ti puó dare un grande vantaggio temporaneo , ma sulla quale non si basa un intero mazzo.

    L'impostazione del gioco in se

    Se sei un nuovo giocatore (o f2p)non ti vengono date le risorse per divertirti con i contenuti del gioco. Paradossalmente , i veterani che hanno tutta la collezione non hanno invece nuovi contenuti. Quindi ne veterani e nuovi giocatori (o f2p) riescono a divertirsi per via dell'incredibile sbilanciamento creato da
    1)Mazzi troppo costosi
    2)Mancanza di contenuti
    3)Comunicazione con la comunità quasi assente
    4)Sbilanciamento del sistema di gioco , economico e delle risorse in game.

    Vogliono far ritornare nuovi giocatori? Allora bisogna completamente rivedere la struttura di grinding , risorse e ricompense per bilanciare l esperienza di gioco per veterani , casual e f2p.


    Signori abbiamo un vincitore!
    Ecco qua cosa serve ad HS, non stupide modalità torneo o informazioni inutili degli e-sport!
    Devono capire che tornei e competizioni ufficiali possono essere fatte solo DOPO che hanno ricalibrato tutto ciò che riguarda la vera essenza di un gioco: chi ci gioca!

    P.S. quanto è improbabile che leggano il forum ita? Meglio ringraziare chi passa ore intere dietro uno schermo a grindare su dei giochi per poi lamentarsi che dopo averci passato anni interi non ha più niente da fare e chiede cose che lo facciano recludere ancora di più...
    Io non ho abbandonato il gioco ma credo che in ogni caso se anche rendessero le reward più user friendly e reintroducessero le avventure come nelle scorse season sarebbe molto meglio.

    Unisciti alla conversazione

    Torna al forum