Nuovi nerf il commento del Duca

Discussione Generale
Ancora una volta è l’unico ad avere il coraggio di dire la verità.

https://youtu.be/92JSH5Cz5hk

Se persino il Duca smette di portare contenuti su Hearthstone, questo gioco sta davvero morendo...
Si l'ho visto giusto ieri sera...che dire condivido appieno il suo pensiero, soprattutto sulla mancanza di un game director che appare lampante nelle scelte intraprese ultimamente...Comunque io nella mia ostinanza continuo a pensare che i mazzi combo non siano la rovina del gioco ma il meta stagnante imho.
Condivido in toto quello che dice, purtroppo la situazione attuale è questa.
"Abbiamo Zentimo, abbiamo la Rana non ci sono più le leggendaria di una volta"
"Perché non vanno a nerfare I Death Knight?"
Cioè devono fare le leggendarie uber forti e poi nerfarle?
I forum sono pieni di gente che si lamenta del power creep delle precedenti espansioni ma fare delle leggendarie meno forti e "condizionali" non va bene?
Togliere il totem del fuoco all'even shaman che era uno dei mazzi dalla percentuale più alte in Wild non va bene?
Imporre ai cacciatori e ladri di giocare cold blood/hunter's mark o keleseth non va bene... ma sei aggro dei un caprone?

Credo che sia la Blizzard che i giocatori ci stiano capendo poco
ma gira e rigira il punto resta sempre quello: l'assurdo costo di creazione/spacca carta.
sinceramente, a voi fregherebbe qualcosa di quest nerf commerciali se aveste tutte le carte? a me no! mi starebbe bene passare da un mazzo all'altro, ma non lo posso fare.

nota: non c'è un game director? faccia di pesce lesso cosa fà?
07/02/2019 10:53Pubblicato da Frasc77
Se persino il Duca smette di portare contenuti su Hearthstone, questo gioco sta davvero morendo...


Può essere anche vero quello che dici tu... Però rifletterei anche sul fatto che Il Duca, non è un ragazzino. Si tratta di una persona adulta di età compresa tra i 40 e i 50 anni, che ovviamente nella sua vita non può pensare solo ed esclusivamente a giocare ai videogames, o a dedicare tanto tempo a questi portando contenuti su youtube, in maniera costante e sistematica.

Inoltre per quanto sia simpatico e goliardico, non ha mai brillato su HS, infatti lui stesso afferma che i suoi video sono for fun, e questo senza dubbio influisce nell'interesse generale che può suscitare; infatti la maggior parte dei giocatori cerca prima o poi qualcuno da seguire per migliorare la su performance su HS.

Se poi vogliamo andare ancora di più nello specifico, per lui che ha investito molto su YouTube, soprattutto agli inizi (e si lo seguivo anche io, quando iniziai a giocare nel lontano 2014) non ha mai fatto grandi numeri tanto da permettergli di campare solo con quello. Inoltre rapidamente ho guardato come va il suo canale twitch e anche li i numeri sono molto bassi.

Fatte tali premesse, se Il Duca lascia lo stream di HS lo fa non tanto per le politiche della Blizz, ma quanto perchè non riesce a stargli più dietro, dato che non ha particolari ritorni.
Poi altra cosa, e che si è scocciato.

Per evitare che si degeneri, non sto dicendo che il Duca fa schifo, ho semplicemente dato un'altra lettura agli eventi, basandomi su fatti e dati.
Poi teniamo anche in considerazione una cosa, non è la prima volta che portate video di questa persona sul forum, come se fossero parole della bibbia. Cercate anche di documentarvi con altre fonti, lui di base vi da solo ed esclusivamente il suo punto di vista, non fornisce una visione globale del mondo HS con annessi e connessi, ma anzi a tratti la vedo molto limitante e ovvia.
Quindi, vi consiglio di andare a cercare anche notizie in merito a ciò che dice, per essere sicuri che le cose siano veramente così, o c'è anche altro, oppure semplicemente per ascoltare anche altre campane...

Comunque perdonami @Frasc77, a questo punto ti faccio una domanda in merito alla tua affermazione: se domani un Cristiano Ronaldo smettesse di giocare a calcio, secondo la tua logica, tutti i suoi fan/ammiratori/estimatori dovrebbero smettere di seguire tale sport?
Visto pure io ieri sera quel video e mi trovo concorde su praticamente tutto quello che ha detto il Ducone. Io per sfuggire alla noia della ranked uso i mazzi di Frizzabombe che almeno mi faccio quattro risate giocando (che dovrebbe essere lo scopo del gioco alla fine) e nel mentre accumulo oro e polvere per tempi migliori col il cambio dell'anno ad Aprile ma non so.
Ma sono veramente l unico che è stracontento che carte base sbroccate vengano un po' ridimensionate ? Ok forse eguaglianza a 4 ( ho già spiegato il motivo) troppo come anche il totem del fuoco... Ma se la Blizzard ha preso la strada del ridimensionare il Seth base e classico mi va benissimo. Naturalmente bisognerà dare man forte hai novizi ( più offerte più packs gratis ). Una cosa che secondo me potrebbe funzionare è quello di aggiungere carte al set classico che però siano ben valutate.

Il video del duca è pieno di generalizzazioni no sense... Precisa o ignora solo quello che fa comodo alla sua lamentela. Ma non prende in esame il panorama completo. Però non è tutto sbagliato quel che dice e inoltre è anche comprensibile il suo modo di vedere le cose essendo un giocatore sin dalla beta.

Comunque mi tocca precisare come ha fatto Frank che non ce l' ho per niente con il duca.
07/02/2019 10:53Pubblicato da Frasc77
Ancora una volta è l’unico ad avere il coraggio di dire la verità.

https://youtu.be/92JSH5Cz5hk

Se persino il Duca smette di portare contenuti su Hearthstone, questo gioco sta davvero morendo...

A me sembra un po esagerato tutto quello che ha detto...
Unica cosa che condivido è la pericolosità del pari e del dispari che durera ancora parecchio tempo
I nerf sicuramente sono arrivati molto tardi e fottono chi si è costruito un determinato deck ma molte delle carte appartenenti ai suddetti potranno ritrovare gioco indi per cui non saranno da cestinare
Il game director rimarrà oscuro per un po' perché la nuova politica farà incaz*are un po' di gente
Ma se si vuole rinnovare un gioco si deve essere rigidi in alcuni casi
07/02/2019 14:35Pubblicato da Alby995
07/02/2019 10:53Pubblicato da Frasc77
Ancora una volta è l’unico ad avere il coraggio di dire la verità.

https://youtu.be/92JSH5Cz5hk

Se persino il Duca smette di portare contenuti su Hearthstone, questo gioco sta davvero morendo...

A me sembra un po esagerato tutto quello che ha detto...
Unica cosa che condivido è la pericolosità del pari e del dispari che durera ancora parecchio tempo
I nerf sicuramente sono arrivati molto tardi e fottono chi si è costruito un determinato deck ma molte delle carte appartenenti ai suddetti potranno ritrovare gioco indi per cui non saranno da cestinare
Il game director rimarrà oscuro per un po' perché la nuova politica farà incaz*are un po' di gente
Ma se si vuole rinnovare un gioco si deve essere rigidi in alcuni casi


Boh in realtà sul tempismo di questi nerf non posso dire nulla di preciso anche perchè ad Heartstone ci sto giocando veramente poco quindi non ho la minima idea di cosa infesti o meno la ladder. Il cambiamento va benissimo per carità di Dio però che almeno rendano più facile la creazione dei mazzi o il farming in generale così che se per pura sfiga ti crei un mazzo incredibilmente forte e popolare nel meta ma poi te lo nerfano non ci smeni troppo.
Il parere del duca,con tutto il rispetto,è poco superiore a quello del primo che becchi per strada
07/02/2019 16:42Pubblicato da ilcosta
Il parere del duca,con tutto il rispetto,è poco superiore a quello del primo che becchi per strada


*standing ovation*

Grazie Il Costa!!!
E ti giuro che lo sto dicendo dal profondo del mio cuore, senza alcun sarcasmo
Non sono un fan del Duca e non mi è mai troppo piaciuto il suo modo di vedere il gioco. Approvo e disapprovo parte del suo discorso. Sono concorde sul fatto che il set classico vada lasciato stare per aiutare i nuovi e arrivati e F2P, distruggerlo renderebbe il gioco troppo dispendioso per chi non vuole buttarci denaro e troppo "duro" per chi si approccia per la prima volta ad HS. Son d'accordo sul fatto che le carte non siano così belle ed ispirate come una volta e che la mancanza di qualcuno al timone si è notata.
Su altre cose trovo il suo discorso ipocrita. È la stessa persona che tempo addietro inveiva contro l'rng del gioco (parlo di GvG, giù di lì), salvo poi richiedere un espansione Rng dopo il fallimento di BoomsD. È lo stesso che si lamentava di carte onnipresenti come Dr.Boom, Segatronchi etc. salvo ora sentirne la mancanza e anzi richiedere leggendarie OP buone per qualsiasi mazzo, da gettare indiscriminatamente in curva. Su quest'ultima cosa non sono veramente d'accordo, il fatto che le leggendarie vadano "pensate" e che il loro inserimento in un mazzo sia perché sinergizza col resto del mazzo deve essere d'obbligo, altrimenti si ritorna al "vince chi scurva meglio" o chi tira Dr.Boom di 7 e Ragnaros di 8; sarebbe una disgrazia per il gioco. Ben vengano carte come Lyra o Zentimo, carte pensate per determinati mazzi e che da sole non concludono nulla, ma devono essere sfruttate al meglio scegliendo il momento giusto della partita in cui buttarle.
07/02/2019 12:30Pubblicato da FrankySarda
se domani un Cristiano Ronaldo smettesse di giocare a calcio, secondo la tua logica, tutti i suoi fan/ammiratori/estimatori dovrebbero smettere di seguire tale sport?


quando Baggio fu venduto dalla Juve mi crollò il mondo adosso: il calcio non fu più lo stesso

:P
07/02/2019 16:42Pubblicato da ilcosta
Il parere del duca,con tutto il rispetto,è poco superiore a quello del primo che becchi per strada

Meno male che ci sei tu costino :))
Per curiosità, informo comunque che il successore di Ben Brode come guida di Hearthstone è Mike Donais, che però è in carica come Lead Designer e non come Game Director.
Fonte:
https://www.dailyquest.it/hearthstone/mike-donais-la-guida-del-team-di-hearthstone/
07/02/2019 18:35Pubblicato da Desperados
07/02/2019 12:30Pubblicato da FrankySarda
se domani un Cristiano Ronaldo smettesse di giocare a calcio, secondo la tua logica, tutti i suoi fan/ammiratori/estimatori dovrebbero smettere di seguire tale sport?


quando Baggio fu venduto dalla Juve mi crollò il mondo adosso: il calcio non fu più lo stesso

:P


- Il povero lanciatore, guardò il fondo del suo bicchiere... Una litania triste e sconsolata iniziò a riecheggiare nella sua testa... Mentre i ricordi del buon Baggio riaffioravano...-

* Scende una lacrima*

- In preda ad un delirio nostalgico, il lanciatore balzo sul tavolo della taverna. Con occhi lucidi e voce spezzata gridò: "Taverniere un altro giro... Anche per gli avventori... Oggi si brinda alla memoria..."-

- Nessuno capì il perchè del folle gesto... Ma per molti l'importante era bere gratis, del resto. Solo un bimbo vide poi il lanciatore, che uscito fuori dalla taverna, nel momento di maggior ressa, tutto solo, su un pallone birra e lacrime versa -

_ Memorie di un lanciatore di coltelli - Capitolo 9: Ode a Baggio, pag. 397, verso 5; Il taverniere; 18 Maggio 1990; Azeroth edizioni_
Ciao, premetto che rispetto quello che scrivi sia perché sei un giocatore di lungo corso, sia perché sono in parte d’accordo, però quello che volevo dire, al netto della provocazione, è che se anche youtubers che hanno sempre basato il loro “lavoro” su Hearthstone sono tanto critici, penso che si debba riflettere su che direzione stia prendendo la Blizzard.
Io la leggo in maniera diversa: il Duca vorrebbe continuare a portare contenuti su Hearthstone ma è in difficoltà perché non ci sta capendo niente neanche lui (come molti di noi) e teme di perdere spettatori,quindi è giustamente critico e preoccupato.
Infine,per rispondere alla tua domanda: se un grande giocatore smette perché denuncia un depauperamento del gioco c’è da riflettere. Se domani Ronaldo andasse via denunciando che a causa dei cambiamenti delle regole è diventato impossibile giocare si aprirebbe un dibattito e anch’io mi farei due domande...


07/02/2019 12:30Pubblicato da FrankySarda
07/02/2019 10:53Pubblicato da Frasc77
Se persino il Duca smette di portare contenuti su Hearthstone, questo gioco sta davvero morendo...


Può essere anche vero quello che dici tu... Però rifletterei anche sul fatto che Il Duca, non è un ragazzino. Si tratta di una persona adulta di età compresa tra i 40 e i 50 anni, che ovviamente nella sua vita non può pensare solo ed esclusivamente a giocare ai videogames, o a dedicare tanto tempo a questi portando contenuti su youtube, in maniera costante e sistematica.

Inoltre per quanto sia simpatico e goliardico, non ha mai brillato su HS, infatti lui stesso afferma che i suoi video sono for fun, e questo senza dubbio influisce nell'interesse generale che può suscitare; infatti la maggior parte dei giocatori cerca prima o poi qualcuno da seguire per migliorare la su performance su HS.

Se poi vogliamo andare ancora di più nello specifico, per lui che ha investito molto su YouTube, soprattutto agli inizi (e si lo seguivo anche io, quando iniziai a giocare nel lontano 2014) non ha mai fatto grandi numeri tanto da permettergli di campare solo con quello. Inoltre rapidamente ho guardato come va il suo canale twitch e anche li i numeri sono molto bassi.

Fatte tali premesse, se Il Duca lascia lo stream di HS lo fa non tanto per le politiche della Blizz, ma quanto perchè non riesce a stargli più dietro, dato che non ha particolari ritorni.
Poi altra cosa, e che si è scocciato.

Per evitare che si degeneri, non sto dicendo che il Duca fa schifo, ho semplicemente dato un'altra lettura agli eventi, basandomi su fatti e dati.
Poi teniamo anche in considerazione una cosa, non è la prima volta che portate video di questa persona sul forum, come se fossero parole della bibbia. Cercate anche di documentarvi con altre fonti, lui di base vi da solo ed esclusivamente il suo punto di vista, non fornisce una visione globale del mondo HS con annessi e connessi, ma anzi a tratti la vedo molto limitante e ovvia.
Quindi, vi consiglio di andare a cercare anche notizie in merito a ciò che dice, per essere sicuri che le cose siano veramente così, o c'è anche altro, oppure semplicemente per ascoltare anche altre campane...

Comunque perdonami @Frasc77, a questo punto ti faccio una domanda in merito alla tua affermazione: se domani un Cristiano Ronaldo smettesse di giocare a calcio, secondo la tua logica, tutti i suoi fan/ammiratori/estimatori dovrebbero smettere di seguire tale sport?


Ciao, premetto che rispetto quello che scrivi sia perché sei un giocatore di lungo corso, sia perché sono in parte d’accordo, però quello che volevo dire, al netto della provocazione, è che se anche youtubers che hanno sempre basato il loro “lavoro” su Hearthstone sono tanto critici, penso che si debba riflettere su che direzione stia prendendo la Blizzard.
Io la leggo in maniera diversa: il Duca vorrebbe continuare a portare contenuti su Hearthstone ma è in difficoltà perché non ci sta capendo niente neanche lui (come molti di noi) e teme di perdere spettatori,quindi è giustamente critico e preoccupato.
Infine,per rispondere alla tua domanda: se un grande giocatore smette perché denuncia un depauperamento del gioco c’è da riflettere. Se domani Ronaldo andasse via denunciando che a causa dei cambiamenti delle regole è diventato impossibile giocare si aprirebbe un dibattito e anch’io mi farei due domande...
In generale se i portatori di contenuti si annoiano su un gioco ci sarebbe da farsi due domande in generale. Poi dire che il gioco sta morendo magari è un pò esagerato ma sicuramente con tutti questi nerf improvvisi e cambiamenti i casual player non se la passano troppo bene e ben che meno i novizi

Unisciti alla conversazione

Torna al forum