interpretazione stregone orco

Gioco di Ruolo
allora, premetto che in grandi linee ho ben chiara questa classe a livello di Gdr ma, quel che non capisco è se può integrarsi al meglio in una comunità dell'orda (gdrristicamente parlando)....mi spiego meglio:
come fa una comunità come quella dell'orda (prevalentemente composta di orchi) dopo quello che è successo in passato con la legione, ammettere stregoni tra le sue fila? (vedi gul'dan)
In oltre: chi sa molto su questa "singolare" classe potrebbe dirmi di piu'? del tipo: comportamento, obbiettivi, allineamento (insomma, un po tutta quella roba che solo un buon manuale di d&d sa darti xD)
Sono sempre aperto a nuove idee e consigli :)
Tendenzialmente gli stregoni vengono visti diversamente (e con diverse sfumature di diffidenza) da ogni razza dell'Orda
Per gli Orchi è un atto di estrema forza di volontà e di rivalsa la possibilità di controllare loro stessi l'entità che fino a pochi anni prima controllavano la propria razza
Ciò non vuol dire che vengono accettati e amati dalla gente, nota che ad Ogrimmar sono "nascosti" sotto terra e nessuno stregone NPG e in superficie e ne tanto meno nella sala del Capoguerra (spero di non dire una cazzata)
Quindi credo che siano considerati da gli altri Orchi un male necessario per sconfiggere la Legione e come risorse per la guerra ma che socialmente siano assolutamente mal visti essendo che con la loro presenza ricordano a tutti gli Orchi la loro storia recente di schiavitù.
tra le tante cose ecco una bella speculazione
http://wowwiki.wikia.com/wiki/Warlock_clan
Inizialmente, gli stregoni erano stati accettati solo nell'Orda Oscura di Rend e Maim Manonera. Thrall ha riportato gli orchi allo sciamanesimo, ma credo che molti di loro, sebbene delusi dalle promesse di Gul'dan, abbiano comunque voluto continuare a praticare la magia nera nelle file dell'Orda. L'obiettivo di Thrall, infatti, era quello di condurre TUTTI gli orchi in una nuova terra dove sarebbero stati liberi.
Ma di fatti gli Stregoni Orchi dell'Orda di Thrall sono liberi perchè non sono soggiogati dalla magia oscura e dai demoni ma la imbrigliano coscientemente
Per assurdo gli Elfi del Sangue con la loro dipendenza dalla Magia sono più dipendenti dalla energia Vile che gli Orchi Stregoni

Unisciti alla conversazione

Torna al forum