Novellino

Ladro
Oggi, dopo mesi di video di lore su wow (thnx jareel e edenend) ho deciso di tuffarmi anch'io nel mondo di azeroth, e quindi di comprare l'abbonamento e le varie espansioni.
Secondo voi riuscirò ad arrivare fino al 100 almeno, entro il rilascio di battle for azeroth? Consigli?
(ho commentato nella sezione rogue, siccome ho scelto di iniziare con rogue, nonostante sappia non sia una delle classi migliori per i nuovi giocatori)
la risposta dipende essenzialmente da quanto giochi, e da che affinità hai con questo tipo di gioco. In ogni caso mancano ancora mesi e mesi ed altri mesi all'uscita dell'espansione. (diciamo che si stima inizio settembre)
Quindi la risposta è SI, hai tutto il tempo per arrivare al 100 o anche al 110.
Per il resto sentiti libero di chiedere qualsiasi cosa non capissi, il forum IT non è popolato come quelli inglesi ma c'è comunque un buon numero di persone di buona volontà.

per una panoramica sul gioco (molto basilare), ti consiglio di leggere la miniguida blizzard che trovi qua sul sito:
https://worldofwarcraft.com/it-it/game/new-players-guide

Unica premessa su questo gioco, è che è un gioco che richiede tempo, molto tempo. Non è il tipo di gioco con partite veloci e immediate. Qui serve tempo per livellare ed imparare e tempo da investire della cura del personaggio e dell'interfaccia, tempo per fare i contenuti del gioco multigiocatore o solitari. Mediamente i progressi e i risultati sono direttamente proporzionali al tempo dedicato al gioco.

Quindi, che altro dire... Benvenuto, buon game e divertiti!
Grazie mille per la risposta, in particolar modo per il link (sapevo già quasi tutto, ma una bella ripassata non nuoce mai :D), sono consapevole che wow occupa molto tempo, ma ho già giocato ad altri mmo, e mi ricordo delle serate chiuso in casa a farmare :D. Grazie mille per la gentilezza e per avermi invitato a chiedere sul forum consigli su qualunque dubbio io abbia in game.
Un ulteriore domanda, secondo te, il fatto che io abbia solo 16 anni, può rendere più difficile la ricerca di gilde?
Vuoi la cruda triste e simpatica verità? sni. Nel senso esiste il pregiudizio, è innegabile. Ma alla fine conta molto di più che tipo di persona si è e la maturità mentale che si ha.

Il discorso è essenzialmente che una gilda per definizione significa collaborare per un obbiettivo, vi è una gerarchia che serve rendere possibile l'obbiettivo. Tu sei in un età in cui è normale avere la testa calda e piantar grane, quindi c'è chi è prevenuto. Ma alla fine se si è educati, disponibili capaci e si ha la testa sulle spalle per gestire un obbiettivo di gruppo e fare la propria parte, il problema non c'è.

Per esempio io ho già giocato anche con bambini di 10 anni. Erano un padre e figlio che giocavano assieme e quindi il figlio era un pò figlio d'arte e non si sono mai avuti problemi. Così come ho giocato con gente con più di 60 anni.

il pregiudizio esiste è innegabile, ma qui conta molto di più la meritocrazia rispetto che nella realtà. Quando uno ottiene risultati è oggettivamente impossibile discuterli.
12/02/2018 11:14Pubblicato da Laiff
il fatto che io abbia solo 16 anni, può rendere più difficile la ricerca di gilde?

Su questo un paio di cose le posso dire.

Uno: il solo fatto che hai chiesto gia' indica che non sei quello che si dice: "bimbominkia" . Quindi ci siamo.

Due: di disastri ci sono a tutte le eta' dammi retta. Lo so bene. Sono uno di quei paria anch'io.

Tre. una gilda che non vuole un ragazzo che gioca , e giocare e' caratteristica dei ragazzi, non e' la Gilda che vuoi. Quelli che ti discriminano ti romperanno e palle in gioco.
Grazie per le risposte di entrambi. :D

Unisciti alla conversazione

Torna al forum