Item Level in PVP

Discussioni sul PvP
15/10/2018 13:17Pubblicato da Baltigo
La differenza col passato è che ora, se uno decide di iniziare a fare pvp in mezzo all'espansione o in mezzo alla stagione pvp, può recuperare velocemente se ha il tempo da dedicarci. Prima invece, i punti li prendevi settimanalmente in base al rating e quello ti permetteva di comprare l'equip (parlo delle arene ofc).

L'quip pvp base è sempre stato una ciofeca e spesso (anche in tbc) c'era chi usava mezzo equip pve per i bonus set o perchè più alti.

Che non ci sia un bilanciamento perfetto è noto e impossibile da sistemare per quanto ci si provi. Ma sono ancora del'idea che se sei forte, te la giochi.

A parità di skill ovviamente l'equip e le classi-spec contano tantissimo, ma se uno è forte e uno è scarso, quello forte può giocarsela spesso. Non significa che vincerà sempre, ma sopratto nelle 3v3 dove usare i cc, focussare un target etc ha molto peso, possono dire la loro.

Personalmente a 1500 ho trovato team di persone ultravestite perdere male e team con 90k di vita a testa batterci senza sforzo. Quindi, se è vero che io sono un giocatore mediocre in pvp, cmq resta il fatto che batto quelli più scarsi ma più vestiti e perdo contro quelli più forti e meno vestiti.

Poi ovviamente se si va salendo, si passano i 1800 allora ovviamente il gear è importantissimo, ma se uno ci arriva i pezzi li avrà presi nel mentre.

Rispondendo a Subundu, se ti fai i content con più calma puoi comunque vestirti, smeplicemente ci metterai di più. Se poi invece tiri su 20 alt al 120, allora non ti lamentare che non hai tempo per vestire il main.
Io di alt ne ho 1 al momento, perchè sono concentrato sul main che è 372. L'alt è ovviamente solo 330 e lo uso per farmare.
In Legion sono arrivato a fine espansione ad avere 4 pg tra 955 e 970 e tutti (eccetto il main) puggando con calma.


Ti ripeto...poi bon che se no per chi legge i post diventa noioso...
Sulla questioni mani e capacitá sono in completo accordo con te...ma é il concetto di base che non funziona. Ci fosse un mm che ti sistema con quelli di livello gear pari al tuo nessun problema (vorrei poi vedere le code da 50 minuti per entrare in bg)... ma per come é ora non va bene...anche perché come dici tu "se fai arene" ok ma non ci sono solo le 3v3 classificate, io ho amici anche bravi con il loro pg che le arene non le fanno per gusto personale...poi ok le mani, ma ieri un dudu resto ha portato 3 volte la bandiera da solo con tutta l´ally addosso senza che potessero fargli niente, l´ultima é arrivato ad avere 15 stack resistendo a piú fihgts, va bene lo abbiamo protetto, va bene magari di la c´era mio nonno che giocava, va bene lui sará stato un fenomeno...va bene tutto ma la veritá é che lo ha potuto fare perché era piú di 370 di itlv, solo per quello se no sarebbe scoppiato...e poi ancora se faccio pve anche random mi vesto, se faccio pvp random no...se sto afk in un WF prendo un pezzo 340 assicurato se mi faccio 12 minuti di coda e un bg forse droppo un 330...i due lati del gioco non possono convivere e non sono bilanciati, poi se bisogna per forza dire che lo sono e che se non fai le arene classificate il pvp non lo devi fare alzo le mani...hai ragione...
Io non mi lamento del bilanciamento delle classi, dopo anni ho capito che é impossibile averlo con tutte le variabili che ha il gioco...e giá questo é un punto dolente per l´utenza pvp, dove avere piú pg a volte serve per poter variare le comp e stare dietro al meta, se poi ci mettiamo ancora un pezzo che va NOIOSAMENTE farmato, che sia un arma o una collana, obbligo di farmare pve per vestirsi e code infinite aggiungerei...secondo me, potrebbe essere meglio, poi ripeto, alzo le mani...
15/10/2018 13:17Pubblicato da Baltigo

Rispondendo a Subundu, se ti fai i content con più calma puoi comunque vestirti, smeplicemente ci metterai di più. Se poi invece tiri su 20 alt al 120, allora non ti lamentare che non hai tempo per vestire il main.
Io di alt ne ho 1 al momento, perchè sono concentrato sul main che è 372. L'alt è ovviamente solo 330 e lo uso per farmare.
In Legion sono arrivato a fine espansione ad avere 4 pg tra 955 e 970 e tutti (eccetto il main) puggando con calma.


Quello che intendevo io è che, finiti i content, cioè le quest delle zone, i dungeon e i raid, il farm dell'itemlvl diventa il motivo principale per un uso continuativo del gioco. Questo a meno che, come scrivevo, uno non faccia rated o livelli gli alt. Certo, si può girare per achievement o farmare professioni, ma dopo un pò uno si scoccia e vuole "l'adrenalina".

Io più che lamentarmi sto giocando un giorno si e due no, la fretta inizia quando loggo e finisce quando sloggo, un paio d'ore dopo xd. La mia era una risposta a te che chiedevi che senso ha volersi vestire se poi tanto uno fa random bg o lfr. Perchè dopo un pò non rimane altro da fare.

ps
come cavolo fai a essere al 370? fai mythic 10 ogni giorno?
pps
Ah, che poi molti arrivino a livelli di gioco esasperati lo so eh, giustissimo dirgli "datti una calmata"
In arena e in bg c'è lo scaling, con questo ho iniziato 2v2 che avevo 80k di vita e vincevo tranquillamente contro gente più vestita.
16/10/2018 13:44Pubblicato da Hafthor
In arena e in bg c'è lo scaling, con questo ho iniziato 2v2 che avevo 80k di vita e vincevo tranquillamente contro gente più vestita.


Si...lo scaling....LOL
Lol che? Se hai meno gear degli avversari, subisci meno danni e ne fai di più, quello che cambia sono solo le tue stat.
Se sopravvivevo con 80k di vita contro un retri con 130k è perché mi faceva meno danno per via dello scaling.
Poi se non ci credi e vuoi dare la colpa alla gear se non riesci a salire, contento tu.
in teoria lo scaling si applica nel world pvp e non in arene e bg..altrimenti il discorso del gear non ha senso,cioè che senso ha equippare gear se tanto c'è lo scaling?ad ogni modo a mio avviso il sistema più equo per tutti nel pvp è avere tutti lo stesso item lvl..il discorso del se hai le mani sali è vero fino ad un certo punto..ho fatto arene con gente con exp sopra i 2k ma vestiti con pezzi verdi e morale della favola si perdeva sempre perchè i danni non erano gli stessi rispetto ad avversari con 30/40itemlvl in più..se spammi arene ti vesti ma essendo rng il drop và anche a fortuna,..che ti escano i pezzi con le stats secondarie giuste c'è ne vuole eh... ed il fatto che ti puoi vestire prima facendo pve è abbastanza orribile e sbilanciata..secondo me è giusto fare una distinzione tra pve player e pvp player ed il sistema con la resilienza e power pvp era una buona cosa a mio avviso,o cmq con stats dedicate al solo pvp..ovvio che chi è più bravo alla fine salirà lo stesso ma se ci si riflette il sistema per come è pensato crea dei sbilanciamenti di equip..facendo arene questa cosa l'ho notata..puoi anche incontrare persone equippate che non sanno giocare, ma perchè devi partire già con uno svantaggio?questa è una mia opinione poi ognuno è libero di pensarla come vuole..questo sistema sarà stato pensato per i pve player che vogliono giocare anche il pvp senza farmarsi un gear dedicato,dato che la percentuale dei giocatori pvp è nettamente inferiore a quelli del pve...forse in rbg si droppano più pezzi non saprei ma in arena la situazione non è delle migliori e il discorso che se sali di rating ti vesti di più è un pò errata,perchè se sali aumenta l'itemlvl del drop ma la drop chance resta uguale ed è rng...basta guardare i top player che sino alla settimana scorsa erano vestiti più con pezzi pve che pvp..ed hanno già oltre mille arene alle spalle fatte in questa season
@Subundu
Semplice, i pezzi te li tirano dietro. Fai una +10 e il mercoledi in cassetta trovi un 380+ o un pezzo di azerite 385. Le prime volte ovviamente chiave depletata malissimo (dai 20 ai 40 minuti in più). Ora si farmano le 10. Warfront, pvp, raid Normal/Hero/Mythic e un titanforge a caso e ti vesti. Sono 372 equippato perchè ho le stats corrette, massimale potrei essere 376. E ci sono dozzine di pg vestiti più di me! ^^

Cmq il sistema adottato attualmente è fatto per permettere a tutti di fare sia pve che pvp senza dover per forza farmarli entrambi. Ad esempio io sono in una gilda pve quindi raido e faccio M+. Ma mi piace fare pvp ogni tanto, mi diverto. Se prendiamo come esempio wotlk, avrei dovuto per forza farmare BG per vestirmi pvp prima di potermi effettivamente divertire ed inoltre avrei dovuto ogni settimana cappare le arene e quindi dedicarci del tempo.
Ad oggi invece, se per 2 settimane non faccio pvp, come per gli emissari, i pezzi dei conquest si accumulano e posso tricappare per averli tutti.
Non sono obbligato a farmare bg per fare arene, in passato invece si.
Inoltre, il pve è di base più semplice del pvp, o melgio, ha una base potenzialmente più semplice (WQ, LFR, etc) mentre nel pvp proprio perchè sei contro una persona, essere neofiti è uno svantaggio colossale. Quindi fare pve come i warfront per vestirsi conviene anche a chi fa pvp che invece per vestirsi facendo bg (e comprando i pezzi pvp come una volta) ci metterebbe 3 vite.

Sul perchè abbiano cambiato metodo tra Legion e BfA, penso si possa addurre che la comunità non era contenta di come venivano settate le stats.
Io ricordo che da shamano enha, avevo mastery all'80% e haste al 40%, ma se entravo in un bg o in un'arena mi trovavo con 30% e 30%. Quei valori cosi diversi influivano sul gameplay così come per quasi ogni altra classe. Ergo cambiava moltissimo fare wpvp e pvp perchè il pg si comportava in maniera differente.

Non a caso, se potessi decidere io, farei una mezzavia tra i 2 sistemi: stats "riviste" ad ogni scaglione di 10 ilvl come in Legion, ma con il bilanciamento tra le secondarie in base a come sono le stat originali.

PS: per chi lamenta che deve fare pve per pezzi da usare in pvp, vi avviso che alcune classi hanno come trinket BIS quello che esce facendo pvp che dà Versatility. E spetta e spera a trovarlo e titanforgiarlo...

Sulla questione "cosa fare poi", dipende. Ad esempio, io farmo per prepararmi al raid (flask, cibi, rune, prepozze), faccio M+ cercando di migliorarmi e aumentare la sfida, aiuto i gildani con le loro chiavi, faccio pvp con altri per farci 2 risate, trasmog run... Ce ne sono di cose da fare
16/10/2018 22:31Pubblicato da Hafthor
Lol che? Se hai meno gear degli avversari, subisci meno danni e ne fai di più, quello che cambia sono solo le tue stat.
Se sopravvivevo con 80k di vita contro un retri con 130k è perché mi faceva meno danno per via dello scaling.
Poi se non ci credi e vuoi dare la colpa alla gear se non riesci a salire, contento tu.


Non é che non ci credo...lol..
é che se per esempio sono un mago Fire e ho bisogno di un 45% di critico per poter fare la mia bella rotazione ma ne ho solo 30%, a bel esserci lo scaling ma alla fine dei conti non faccio il danno che farei se fossi meglio equippato, lo scalig smorza le differenze, ma l´equip é fondamentale....fondamentale...

Poi, lo dici pure tu, sono in una gilda PVE faccio M+ e poi mi diverto ogni tanto a fare PVP, bene, nulla di sbagliato....se non fosse che invece io sono in una gilda PVP con il main e per vestirci decentemente, guarda un po´, facciamo pve perché il pvp decente é ridotto alle 3v3....che a te vada bene cosí, son felicissimo, ma da un gioco ampio come WOW che il pvp sia ARENE 3V3 un pochino mi dispiace e con qualche modifica sarebbe possibile migliorare...

Certo se vci si ritrova a discutere con persone che si trovano a meraviglia e ci sguazzano é difficile giungere a una conclusione...perció va bene...
il PVP é perfetto e perfettamente gestito, non si potrebbe migliorare di una virgola e spero rimanga cosí nei secoli dei secoli, AMEN.
17/10/2018 08:54Pubblicato da Baltigo
@Subundu
Semplice, i pezzi te li tirano dietro. Fai una +10 e il mercoledi in cassetta trovi un 380+ o un pezzo di azerite 385. Le prime volte ovviamente chiave depletata malissimo (dai 20 ai 40 minuti in più). Ora si farmano le 10. Warfront, pvp, raid Normal/Hero/Mythic e un titanforge a caso e ti vesti. Sono 372 equippato perchè ho le stats corrette, massimale potrei essere 376. E ci sono dozzine di pg vestiti più di me! ^^

Cmq il sistema adottato attualmente è fatto per permettere a tutti di fare sia pve che pvp senza dover per forza farmarli entrambi. Ad esempio io sono in una gilda pve quindi raido e faccio M+. Ma mi piace fare pvp ogni tanto, mi diverto. Se prendiamo come esempio wotlk, avrei dovuto per forza farmare BG per vestirmi pvp prima di potermi effettivamente divertire ed inoltre avrei dovuto ogni settimana cappare le arene e quindi dedicarci del tempo.
Ad oggi invece, se per 2 settimane non faccio pvp, come per gli emissari, i pezzi dei conquest si accumulano e posso tricappare per averli tutti.
Non sono obbligato a farmare bg per fare arene, in passato invece si.
Inoltre, il pve è di base più semplice del pvp, o melgio, ha una base potenzialmente più semplice (WQ, LFR, etc) mentre nel pvp proprio perchè sei contro una persona, essere neofiti è uno svantaggio colossale. Quindi fare pve come i warfront per vestirsi conviene anche a chi fa pvp che invece per vestirsi facendo bg (e comprando i pezzi pvp come una volta) ci metterebbe 3 vite.

Sul perchè abbiano cambiato metodo tra Legion e BfA, penso si possa addurre che la comunità non era contenta di come venivano settate le stats.
Io ricordo che da shamano enha, avevo mastery all'80% e haste al 40%, ma se entravo in un bg o in un'arena mi trovavo con 30% e 30%. Quei valori cosi diversi influivano sul gameplay così come per quasi ogni altra classe. Ergo cambiava moltissimo fare wpvp e pvp perchè il pg si comportava in maniera differente.

Non a caso, se potessi decidere io, farei una mezzavia tra i 2 sistemi: stats "riviste" ad ogni scaglione di 10 ilvl come in Legion, ma con il bilanciamento tra le secondarie in base a come sono le stat originali.

PS: per chi lamenta che deve fare pve per pezzi da usare in pvp, vi avviso che alcune classi hanno come trinket BIS quello che esce facendo pvp che dà Versatility. E spetta e spera a trovarlo e titanforgiarlo...

Sulla questione "cosa fare poi", dipende. Ad esempio, io farmo per prepararmi al raid (flask, cibi, rune, prepozze), faccio M+ cercando di migliorarmi e aumentare la sfida, aiuto i gildani con le loro chiavi, faccio pvp con altri per farci 2 risate, trasmog run... Ce ne sono di cose da fare


Come al solito sono abbastanza d´accordo con te. :)

Il sistema come oggi permette di trovare equip se pur randomico in tanti modi, in oltre il fatto di potersi piano piano customizzare le stats é una cosa stra giusta.
Io peró vorrei che ci fosse dato un pochino piú di valore ai vari contenuti pvp, che giá sono inferiori a quelli pve...ad esempio dando la possibilitá di guadagnare punti spendibili per pezzi utili anche nei bg e nelle arene random. Tanto capiamoci, le mani fanno la differenza, lo diciamo tutti...allora diamo possibilitá a tutti di equipparsi, se non altro per avere il gusto di fare qualcosa...a me piace gioinare i random ogni tanto, quando sono da solo o quando semplicemente non ho troppo tempo, perché devono essere per forza una perdita di tempo? Datemi la possibilitá di prendere un pezzo, tanto chi é bravo continua a vestirsi facendo le arene a 1000000000 di rating, non gli cambia la vita. Ci sono BG, ARENE e WPVP di cui viabili e utili le sole 3v3....boh per un gioco come wow a me sembra poco, non é questione di non riuscire a salire come dice qualche genio...non mi importa di essere al top in classifica...il punto é solo che se a uno piace fare le M+ per esempio, a me piace fare i BG...ma una mitica + la si organizza in tre secondi e ti droppa qualcosa, un bg rated ci vuole un ora e devi salire di rank altrimenti fai gruppo solo con gli scappati di casa come te e vincere diventa difficile e allora non droppi niente ecc ecc...capite? Poi appunto, se il discorso é "il pvp in wow sono solo le arene 3v3, se ti piace bene se no fai pve" ok, non discuto su quello che é un gioco, se non mi piace ho solo da non giocarci...su questo non posso dire nulla, sacrosanto.
Poi, per la serie: "criticare tanto per non é utile" vi illustro come IO penso potrebbe funzionare e accontentare tutti i player.

Personalmente credo sempre che andrebbero distinti i due set e diversificati tra PVE e PvP...peró giustamente uno dice: se faccio PVE per mezza espansione e poi voglio fare un po´di pvp sono svantagiato, corretto.

Quindi manterrei il gear come é organizzato oggi, quando si affronta un contenuto PVP, anche WPVP manteniamo lo scaling come organizzato oggi, cosí chi ha un set piú ottimizzato ha giustamente dei vantaggi.

Peró poi andrei ad inserire dei vendor. Facendo contenuto PVP accumulo una valuta che posso spendere dai vendor per comprare un pezzo (anche con statistiche random), i pezzi acquistabili sono divisi in tre scaglioni di itlv piú un ultimo scaglione che peró é accessibile solamente a chi ha superato un certo rating (2200?), gli altri invece sono diversificati per prezzo.
i piú economici 340 itlv, i mediamente cari 355 e i 370 che sono molto cari.
Volendo, si potrebbe anche aggiungere il livello onore come ulteriore divisore.

In questo modo chi fa arene classificate si ritrova come oggi a droppare un sacco di pezzi e con la valuta accumuluta puó tentare di perfezionare il proprio set su quei pezzi che per sfiga non ha ancora droppato.
Chi invece per un motivo o per l´altro (capacitá, tempo, team ecc ecc) non ranka a nastro, ma preferisce i contenuti pvp a quelli pve puó comunque passare le sue ore in gioco dedicandosi a ció che preferisce fare avendo comunque la possibilitá di accedere a dei pezzi per il proprio set e quindi avendo la percezione di progredire.
Ovviamente piú il mio rating é alto piú valuta guadagno negli scontri classificati.
Negli scontri non classificati invece la valuta é semplicemente assegnata in rapporto agli onor point guadagnati in quel match.

Non si fa torto a nessuno, chi fa hard progress avrá sempre comunque vantaggi ma per lo meno si da un senso ai vari contenuti PVP presenti in gioco...
Giuro che se leggo ancora una volta “che te ne fai del gear alto se tanto fai PVP casual” vi do fuoco.

Significa non aver capito una mazza di come funziona il PvP e avere ZERO rispetto per chi non ha 25 ore su 24 da passare in game tutti i giorni.
https://worldofwarcraft.com/en-gb/character/ravencrest/Xot

Per chi ancora non ci crede allo scaling. Xot è un rank 1 e questa è la gear che usa in arena per abusare dello scaling.
18/10/2018 20:27Pubblicato da Amadir
Giuro che se leggo ancora una volta “che te ne fai del gear alto se tanto fai PVP casual” vi do fuoco.

Significa non aver capito una mazza di come funziona il PvP e avere ZERO rispetto per chi non ha 25 ore su 24 da passare in game tutti i giorni.


Se una persona non ha tanto tempo da dedicarci, è giusto che abbia lo stesso risultato di chi invece ci passa più tempo?? No. Come ogni cosa, anche in WoW più tempo passi giocando più reward hai.

Sulla cosa dello scaling, lo trovo abbastanza assurdo, ma se così fosse, nessuno potrebbe lamentarsi del gear (e cmq renderebbe il gear abbastanza inutile)
19/10/2018 09:44Pubblicato da Baltigo
18/10/2018 20:27Pubblicato da Amadir
Giuro che se leggo ancora una volta “che te ne fai del gear alto se tanto fai PVP casual” vi do fuoco.

Significa non aver capito una mazza di come funziona il PvP e avere ZERO rispetto per chi non ha 25 ore su 24 da passare in game tutti i giorni.


Se una persona non ha tanto tempo da dedicarci, è giusto che abbia lo stesso risultato di chi invece ci passa più tempo?? No. Come ogni cosa, anche in WoW più tempo passi giocando più reward hai.

Sulla cosa dello scaling, lo trovo abbastanza assurdo, ma se così fosse, nessuno potrebbe lamentarsi del gear (e cmq renderebbe il gear abbastanza inutile)

Non è giusto ma non è nemmeno giusto che chi inizia dopo o chi ha poco tempo venga shottato i primi 2-3 mesi.

O si fa qualcosa per il matchmaking del random content oppure si rende meno impattante l’ilvl oppure si “regala” gear per fare un minimo di catch-up asap.

Per chi trova divertente e/o giusto facerollare a nastro i neo 120 dall’alto del suo ilvl 380 “sudato” (come se avere più tempo da buttare in-game fosse un merito o frutto di skill quando invece dipende semplicemente dall’eta e dalla situazione lavorativa/familiare di chi gioca) ci sono i server privati.
Vado un po OT , ma secondo me l'errore è pensare che wow sia un gioco per tutti .....in relatà no,per essere un minimo competitivi ci vuole un minimo di tempo e costanza, ed è giusto così per rispetto di chi si sbatte .....
Gioco tutti i giorni almeno 45 minuti e capisco che certe cose che richiedono tempo e mi darebbero soddisfazioni io non posso farle(nel mio caso raid in gilda o serate a pvppare con gruppo fisso),ma wow mi piace mi adeguo e gioco nelle mie possibilità e non mi lamento troppo.....
Però ci sono giochi creati per casual player e impostati sul pvp anche nello store blizzard ......se non si ha tempo e non si riescono a raggiungere i propri obbiettivi perchè dover cambiare il gioco....cambiate gioco....senza cattiveria ma ne gioverebbe il vostro tempo libero....
oh raga...non voglio essere offensivo...ma qualcuno a volte é un po´ di coccio...

sul fatto che wow sia un gioco che richiede tanto tempo, questo é fuori discussione, é cosí e sopratutto lato pve DEVE rimanere cosí. Il pve offre tutti i contenuti, fruibili a qualunque livello di difficoltá, perfetto.
Peró appunto, almeno personalmente, sono qui a disquisire sul fatto che lato PVP potrebbe dare molto di piú ed avere un seguito adatto al livello del gioco...che é altissimo in ambito mmorpg.
Il discorso se ti piace é cosí, se non ti piace slogga puó avere risvolti positivi e negativi...non tocca certo a qualche paladino del sapere (me compreso) decretarlo.
Rimane comunque il fatto che i giochi PVP che fanno le fortune sono o tentano di essere il piú equilibrati possibile e il discorso "io ci passo 24 ore al giorno quindi merito di ararti sbattendo la testa sulla tastiera" secondo me ha piú contro che pro.

Poi, sul lato SCALING, e spero che si riesca a comprendere ció che ho giá detto sopra, altrimenti si é doppiamente di coccio, smorza e in alcuni casi, dipendenti da classe e spec, addirittura rende QUASI ininfluente le differenze di ITLV del gear che comunque performa anche in base alle statistiche che devono essere ottimizzate.

Ho giá fatto l´esempio del Mago Fire, ma evidentemente non é stato letto. Ne riporto un altro che mi tocca da molto vicino.
Nel mio caso é fondamentale avere una buona quantitá di Haste che influenza tra le tante cose il cast dello "smite", ora, con itlv 330 ero intorno al 1,5/1,6 secondi di cast, adesso sto sui 1,2...se fossi piú alto potrei avvicinarmi al secondo netto.
Personalmete che lo scaling mi aiuti nel fare un po´piú danno a pg piú vestiti di me non mi tocca neanche lontanamente. Questo perché in arena castare in un secondo o in uno e mezzo mi cambia la vita e non poterlo castare per interrupt o altri control mi obbliga ad adottare un modo di giocare che mi fa finire il mana in tempo "0"...quindi ripeto, lo scaling aiuta...ma non venitemi a dire che il gear non serve perché allora parlate per presa posizione, perché avendo molto tempo per giocare (e vi invidio sappiatelo) potete equipparvi come mailini e vi piace sapere di partire in vantaggio, punto...non c´é altra spiegazione...anche perché scusatemi eh, ma visto che non servea a nulla il gear...perché quando si cerca gruppo é la prima cosa che ti chiedono? Sono stupidi?

Ognuno ha la sua oppinione, va rispettata....mi pongo peró la domanda del perché chi pratica solo quasi pvp sia abbastanza d´accordo sul fatto che potrebbe essere gestito meglio (a prescindere dal come) e invece chi fa pve fisso e vuole ogni tanto dilettarsi nel PVP ritiene sia tutto perfetto cosí e anzi, chi chiede cambiamenti é un friggnone che non sa giocare.
Vi ricordo poi che i giochi fatti per pochi prediletti, tendenzialmente muoiono, per fortuna blizzard lo sa e infatti, nonostante a tutte le espansioni ci siano critiche e difensori a spada tratta, modifica e aggiorna continumente il gioco.
Saranno friggnoni pure gli sviluppatori....:)
E chi si offende ci mancherebbe^^
Parliamo di un mmorpg , che una volta volta chiedeva il sangue tuo e del primo genito per avere un equip decente , è già stato reso accessibile a tutti i tipi di player....non capisco perchè chiedere di piu....
Penso cmq che sia un gioco Pve con una piccola componente pvp....per questo consigliavo un cambio gioco...
Buon Venerdi sera a tutti^^ora vi lascio discutere di scaling ^^
@Caldra
Sullo scalign, se vai a leggere le guide pvp spesso dicono appunto che il crit perde di valore in pvp e infatti si pompa la versatility.
Eccoti la guida di icy-veins per il mage fire (ad esmepio)
https://www.icy-veins.com/wow/fire-mage-pvp-guide

Ora, sicuro che alcune classi come il prete shadow può permettersi di equipparsi con i grigi enchantati versatility e altre classi no (gli healer non possono ad esempio, perchè le cure sul proprio party non scalano).
Lo scaling funziona quindi e la questione GEAR non è cosi rilevante come si pensi. Essere 380 contro un 280 non significa vincere sicuro. Ho fatto i 1500 a 340 id ilvl e dopo aver cappato anche questa settimana sono ancora a 1500 ma a 375 ilvl e so benissimo che non tutti hanno scalato il gear come me (e sono più bassi).
Ho provato a vedere se vincevamo contro chi aveva meno vita di noi e se perdevamo con chi ne avava di più: nessuna correlazione.

I vantaggi di essere molto più vestiti sono davvero minimi e si basano soprattutto sui pezzi di azerite. Infatti si consiglia di avere pezzi di azerite alti, con i bonus coretti e avere il resto basso ma con socket.

Sulla questione "PVP con chi ha il tuo livello" anche li non ha molto senso visto che sul gear abbiamo capito come funziona anche se non è lapalissiano come in Legion. Inoltre senza un rating è difficile capire contro chi dovremmo giocare e in più, fare differenti code (soprattutto per i bg dove si è in tanti) renderebbe lunghissimo il joinare e qui c'è già qualcuno che si lamenta delle code.
22/10/2018 08:46Pubblicato da Baltigo
@Caldra
Sullo scalign, se vai a leggere le guide pvp spesso dicono appunto che il crit perde di valore in pvp e infatti si pompa la versatility.
Eccoti la guida di icy-veins per il mage fire (ad esmepio)
https://www.icy-veins.com/wow/fire-mage-pvp-guide

Ora, sicuro che alcune classi come il prete shadow può permettersi di equipparsi con i grigi enchantati versatility e altre classi no (gli healer non possono ad esempio, perchè le cure sul proprio party non scalano).
Lo scaling funziona quindi e la questione GEAR non è cosi rilevante come si pensi. Essere 380 contro un 280 non significa vincere sicuro. Ho fatto i 1500 a 340 id ilvl e dopo aver cappato anche questa settimana sono ancora a 1500 ma a 375 ilvl e so benissimo che non tutti hanno scalato il gear come me (e sono più bassi).
Ho provato a vedere se vincevamo contro chi aveva meno vita di noi e se perdevamo con chi ne avava di più: nessuna correlazione.

I vantaggi di essere molto più vestiti sono davvero minimi e si basano soprattutto sui pezzi di azerite. Infatti si consiglia di avere pezzi di azerite alti, con i bonus coretti e avere il resto basso ma con socket.

Sulla questione "PVP con chi ha il tuo livello" anche li non ha molto senso visto che sul gear abbiamo capito come funziona anche se non è lapalissiano come in Legion. Inoltre senza un rating è difficile capire contro chi dovremmo giocare e in più, fare differenti code (soprattutto per i bg dove si è in tanti) renderebbe lunghissimo il joinare e qui c'è già qualcuno che si lamenta delle code.


:) con te mi piace discutere

Detto questo, come dicono tutti, le mani hanno componente importante....io con il prete che uso serio da questa espansione non sono ancora salito e faccio fatica...con l´hunter mio main da TBC son molto piú su anche se é tipo 320 di ITLV e lo sto usando veramente poco....manca sempre un healer mortacci...

Non cambia peró il fatto che non é una gestione equa ne tanto meno bilanciata tra PVP e PVE (E NON PARLODI CLASSI MA SOLO DI REWARD E CONTENT) su questo ha ragione @Millodeficus, si tratta di un gioco PVE con qualche passatempo pvp....lo dimostra il fatto che verranno introdotti vendor per i pezzi azerite e la valuta, pensa un po´, sará da farmare in pve ovviamente LOL.

Pazienza, a mio gusto personale in un mondo di razze alleate e fazioni che si fanno la guerra dovrebbe essere importante il pvp...gusto personale errato probabilmente...
Vi scrivo un po’ di cosette utili viste le lamentele che girano.

Funzionamento dello scaling

Ve la faccio facile, l’ilv non conta un cazzo, ciò che conta è la vostra distribuzione delle secondarie e quanto questo scalano con la vostra classe in se. Potete anche vestirvi in world quest se credete a meno di non giocare classi tipo hpala che hanno bisogno di un minimo di critico (25%) basta giocare anche coi blu adeguatamente scelti con la distribuzione corretta.

L’ilv allora non conta affatto? Assolutamente no, più salite di ilv e meglio è e questo perché comunque le vostre secondarie vi potenzieranno seppur prenderete più danni. Il potenziamento non deriverà dal mero aumento numerico quanto ai benifici del cappare statistiche come critico, haste, versa, mastery che vi daranno un vantaggio seppur minimo sugli altri.

Ma allora mi direte che chi fa pve ha un enorme vantaggio, oh mio Dio blizz cosa hai fatto?
Eh no purtroppo perché cari miei
1) il gear delle world quest come sapete scala anche lui, quindi man mano che si va avanti coi raid dropperanno pezzi sempre più alti che non vi porranno in chissà che svantaggio

2) il vantaggio deriva solo se si ha A PARITÀ di perfetta distribuzione stat le migliori statistiche.
Nello specifico se io ho tutti i pezzi versa + crit che supponiamo siano le mie stat bis ma sono 300 lvl sarò migliore di uno che ha 370 lvl ma ha già 2-3-4 pezzi senza quelle statistiche, certo se invece quello 370 le avrà tutte giuste allora avrà un vantaggio di circa il 10-15% ma vi rendete conto che in pochi mesi vestirsi alla perfezione così sfiora l’impossibile. La differenza data dal gear culo quanto volete sarà si e no un 3-4-5% e nemmeno.

Volete essere bis? Fatevi le world quest e andate in mitica 0 a prendere i tratti giusti, vi fate bis in meno di due ore.

Ma allora mi direte: se tanto lo scaling funziona così non erano meglio i templates?
No, assolutamente. Magari per le classi idiote rotte dalla blizz che potevano rollare la fotm comp del momento (rmp parlo di te) sicuramente si ma per classi sfigate come war (che può switchare da heavy single target a multi target semplicemente cambiando la distribuzione stat) o spriest (stesso discorso) o fire mage (magari sei in una comp dove sai che verrai trainato fino alla morte e vuoi più versa per reggere un po’ meglio stressando meno l’healer o più haste per far entrare più easy le poly) ecc ecc i templates levavano la possibilità di giocare setup diversi potendoli ottimizzare

Grazie per l’aytenzione e buon game

Unisciti alla conversazione

Torna al forum