Se sei un utente Mac, visita la guida Apple che spiega l'utilizzo di Apple Hardware Test.

Windows include uno strumento di diagnostica per la memoria (RAM) che esegue una scansione della memoria fisica del computer e aiuta a identificare eventuali errori. L'utilizzo di questo strumento richiede il riavvio del computer, quindi assicurati di salvare eventuali documenti aperti.

  1. Apri il Pannello di controllo.
  2. Nel campo di ricerca, scrivi Diagnostica memoria.
  3. Seleziona Esegui la diagnosi dei problemi di memoria del computer.
  4. Scegli Riavvia ora e individua eventuali problemi (scelta consigliata).
    Nota bene: non puoi utilizzare il mouse mentre stai utilizzando lo strumento di diagnostica memoria.

Il tuo computer sarà riavviato in modalità diagnostica della memoria ed eseguirà un test base della memoria.

  1. Premi F1 per fermare il test e vai nel menu Opzioni.
  2. Premi il tasto con la freccia in giù per selezionare Esteso.
  3. Premi F10.
  4. Una volta che lo strumento di diagnostica della memoria ha completato la diagnosi, segnati gli eventuali errori riportati.
  5. Premi Esc per uscire dal programma e riavvia Windows.