Ricezione di un'e-mail sospetta da parte di Blizzard (Phishing)

Aggiornato: 3 settimane fa
ID articolo: 7097

Problemi comuni

  • Ho ricevuto un'e-mail nella quale si minacciava di chiudere il mio account se non avessi risposto.
  • Ho ricevuto un'e-mail che mi dice che sto cercando di vendere l'account.
  • Ho ricevuto un'e-mail che mi comunicava la vincita di una Tigre Spettrale.

Le frodi/phishing possono avere molte forme: siti web fasulli, e-mail sospette e messaggi minacciosi in gioco sono quelle più comuni.

Segui i passaggi indicati nella nostra guida alla sicurezza del computer e dell'account per assicurarti che il tuo account sia sicuro. Considera anche la possibilità di associare un Blizzard Authenticator e di iscriverti al servizio di notifiche Blizzard sul telefono per aumentare la sicurezza.

Se il tuo account è stato violato, apri un ticket e metti in sicurezza il tuo account al più presto.

E-mail sospette

Le e-mail di phishing possono sembrare promozioni che ti offrono qualcosa gratuitamente (una volta che ti sarai connesso per "riscuotere" l'oggetto) o minacciano la sospensione del tuo account (da impedire connettendoti e "confermando" alcune informazioni sull'account). Queste e-mail possono contenere semplici errori che un professionista non commetterebbe, quindi controlla bene gli errori grammaticali e di battitura.

Non rispondere alle e-mail che chiedono i dettagli del tuo account. Chiediamo la conferma dei dettagli del tuo account via e-mail solo se stai parlando con un Game Master in seguito all'apertura di un ticket.

Le e-mail ufficiali di Blizzard Entertainment provengono da uno di questi domini: @blizzard.com, @email.blizzard.com, @em.blizzard.com, @gear.blizzard.com, @overwatchleague.com o @battle.net. Se ricevi un'e-mail da un dominio diverso, fai attenzione. Anche se un'e-mail sembra provenire da un dominio ufficiale, potrebbe comunque essere falsa. Controlla sempre l'intestazione dell'e-mail per verificare il mittente.

Se dovessi ricevere un'e-mail di phishing, inoltrala a hacks@blizzard.com. Copia e incolla tutta l'intestazione dell'e-mail nel corpo del messaggio, in modo da permetterci di identificarne la provenienza.

Siti web fasulli

Non fidarti di un sito solo basandoti sul suo aspetto: i truffatori possono creare siti che sembrano ufficiali. I siti di Blizzard Entertainment sono ospitati su tre domini principali: blizzard.com, battle.net e worldofwarcraft.com. Se ti viene chiesto di connetterti a un sito che non si trova su uno di questi domini, non procedere. Connetterti a un sito web fasullo con le informazioni del tuo account Blizzard metterà in pericolo la sicurezza del tuo account.

Se vuoi sapere se un sito specifico è legittimo, controlla PhishTank per vedere se è segnalato come sito fraudolento.